La Juventus lo vuole a tutti i costi: “Seconda offerta UFFICIALE”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29

Il giorno dopo dell’indiscrezione Dybala-Roma, la Juve continua a studiare i colpi in entrata: aumenta il pressing per il campione d’Europa

Per la Juve continua a essere il tempo delle decisioni, dalla dirigenza alle cessioni e gli addii più o meno dolorosi, e ovviamente i conseguenti colpi in entrata. La linea è stata già tracciata dalla scelta su Paulo Dybala, su cui ieri è impazzata la voce di una trattativa con la Roma di Mourinho. L’argentino andrà via a zero, fa gola a tanti per non dire a tutti, con l’Inter che però resta l’indiziata numero uno.

agnelli cherubini nedved jorginho juventus chelsea
Agnelli, Cherubini e Nedved © LaPresse

Spinosa anche la questione rinnovi, con Perin e Cuadrado già annunciati, oltre poi ovviamente alla situazione legata ad Alvaro Morata, ancora di proprietà dell’Atletico Madrid. E poi le scelte in difesa, della Juventus ma anche di Bonucci e soprattutto del capitano Giorgio Chiellini, il futuro di de Ligt. Di sicuro i bianconeri avranno bisogno di muoversi in tutti i reparti, con particolare attenzione alla retroguardia e all’attacco. Anche il centrocampo però avrà bisogno di un’aggiustata e tutto dipenderà dagli addii, da Arthur a Rabiot. La dirigenza della Juve ha alcuni vecchi pallini in testa, tra questi c’è anche quello di riportare un campione d’Europa in Italia.

Calciomercato Juventus, Momblano: “Pressing sul Chelsea per Jorginho”

jorginho juventus chelsea offerta
Jorginho © LaPresse

Il nome è ovviamente quello di Jorginho. Il centrocampista italobrasiliano ha vissuto una stagione clamorosa lo scorso anno, tra la Champions con il Chelsea e l’Europeo con l’Italia. I Blues al momento attraversano un momento storico delicatissimo per la cessione ‘coatta’ del club, così più di qualcuno potrebbe fare le valigie. Oltre a Rudiger, che piace alla Juventus ma su cui c’è soprattutto il Real Madrid, lo stesso Jorginho non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare a giocare in Italia. Lo ha confermato più volte il suo agente, che ha sempre lasciata aperta la porta dopo gli anni tra Sambonifacese, Verona e Napoli.

Quella del regista azzurro è un’idea che evidentemente continua a balenare nella mente della socità bianconera. A rincarare la dose è stato Luca Momblano, ai microfoni di ‘Top Calcio 24’ su TeleLombardia: “La Juve resta in pressing su Jorginho, ha fatto una seconda offerta ufficiale al rialzo al giocatore”. L’indiscrezione è importante, Cherubini avrebbe mosso dei passi significativi verso il centrocampista classe ’91, che potrebbe essere il perno della squadra di Allegri, con Locatelli finalmente libero da compiti di impostazione. L’ex Napoli è in scadenza 2023, senza rinnovo il Chelsea è costretto a venderlo subito, la Juve può approfittarne.