La lista scudetto di Allegri: dieci obiettivi per la nuova Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

Massimiliano Allegri pianifica le mosse della Juventus per la prossima stagione. La lista degli obiettivi per tornare a lottare per lo scudetto

Massimiliano Allegri non trema e pianifica le mosse per la Juventus del futuro, forte di un contratto fino al 2025 con la ‘Vecchia Signora’ e della fiducia della società.

Allegri Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

A meno di un clamoroso crollo in chiave Champions, il quarto posto basterà al tecnico livornese per restare in sella e ripartire ai blocchi della prossima stagione per lottare nuovamente per lo scudetto con le altre grandi della Serie A. Allegri punta adesso a blindare il piazzamento in Champions League e conquistare a spese della rivale Inter la Coppa Italia, cercando di chiudere con almeno un trofeo un’annata tra alti e soprattutto bassi dopo il ritorno sulla panchina dell’Allianz Stadium.

Allegri ha già tracciato con la dirigenza della Continassa le prossime mosse sul mercato e in primis ha chiesto un jolly offensivo in grado di supplire all’addio di Dybala, con il numero dieci che lascerà a parametro zero Torino dopo il mancato rinnovo del contratto. Raspadori – si legge sulla ‘Gazzetta dello Sport’ – è in prima fila in questo senso per completare il tridente con il duo Vlahovic-Chiesa e piace per la sua duttilità, senza dimenticare Zaniolo: il romanista è da tempo sul taccuino della Juve. Gratis, invece, spicca l’occasione Di Maria e già ci sono stati i primi sondaggi con l’entourage del fantasista argentino che lascerà il PSG a fine stagione.

Calciomercato Juventus, tutti gli obiettivo di Allegri: il sogno rimane Milinkovic

Il futuro della Juventus è oggi: rivoluzione totale, da Zaniolo a Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic ©LaPresse

A centrocampo è risaputo il debole di Allegri per Mlinkovic-Savic, profilo perfetto per le alchimie tattiche del mister toscano e sul quale però ci sarà come sempre da vincere il braccio di ferro con il patron della Lazio Lotito. Il ritorno di Pogba resta molto difficile, mentre in regia la Juventus potrebbe sferrare l’acuto per riportare in Italia Jorginho. Sempre dal Chelsea fari puntati su Rudiger, soprattutto e il tedesco dovesse liberarsi a parametro zero dai ‘Blues’ senza prolungare l’accordo in scadenza a giugno. L’alternativa all’ex Roma è Milenkovic, mentre sulla corsia mancina del pacchetto difensivo Renan Lodi e Marcos Alonso sono le opzioni sul quale si sta concentrando la dirigenza della Continassa. L’obiettivo di Allegri è chiaro: costruire una rosa all’altezza per tornare a primeggiare in Italia e sul palcoscenico europeo.