Ancelotti lo scarica, via libera per la Juventus a 50 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:58

La Juventus è al lavoro per l’estate e sta valutando seriamente l’acquisto di un giocatore in forza al Real Madrid: via libera a 50 milioni 

Giornata cruciale per la Juventus. Anche questa stagione per i bianconeri è stata alquanto travagliata, con Vlahovic e compagni che si sono ritrovati ad aprile a lottare solo per un trofeo, la Coppa Italia, uscendo peraltro di nuovo malamente dalla Champions League.

Juventus Real Madrid Mendy PSG
Agnelli, Nedved e Arrivabene © LaPresse

C’è non poca preoccupazione nell’ambiente. In particolare, continua a non convincere a pieno la gestione del tecnico livornese. Ma le critiche sono rivolte anche ad alcuni elementi della rosa, ormai ritenuti non più affidabili e da rimpiazzare. Uno è sicuramente Alex Sandro, ben lontano dall’ottimo terzino che abbiamo ammirato fino a qualche anno fa. Il brasiliano si è reso protagonista di numerose prestazioni insufficienti, che inevitabilmente hanno messo in bilico la sua permanenza a Torino. Considerando che Pellegrini non dà abbastanza garanzie su quella fascia, la dirigenza torinese si è già attivata sul fronte acquisti in vista della prossima sessione di calciomercato. A tal proposito, la ‘Vecchia Signora’ avrebbe puntato il mirino in Spagna per rinforzare la zona di campo in questione.

Calciomercato Juventus, affare col Real da 50 milioni: pericolo PSG

Juventus Mendy PSG Real Madrid
Mendy © LaPresse

Stando a quanto si apprende da ‘Diariogol.com’, la Juventus sarebbe concretamente interessata a Ferland Mendy del Real Madrid. Il laterale francese è stato vittima di diversi infortuni, che hanno spazientito il presidente Florentino Perez. Quest’ultimo, infatti, avrebbe aperto alla cessione del giocatore per una cifra di 50 milioni di euro, non accogliendo la precedente richiesta di adeguamento del classe ’95, il quale percepisce 5 milioni di euro netti all’anno e ha un accordo fino al 2025.

Anche Ancelotti sembra non fidarsi più dell’apporto dell’esterno e avrebbe parlato con il numero uno dei ‘Blancos’ per sostituire Marcelo, che a breve dirà addio. La Juventus potrebbe approfittare di questa situazione non semplice, ma dovrà fare molta attenzione al pericolo PSG. I parigini sarebbero l’altro club in corsa per Mendy e pare che siano una delle opzioni più apprezzate dal terzino, che con un trasferimento sotto la Tour Eiffel tornerebbe in patria. Perez, dal canto suo, preferirebbe non cederlo ad Al-Khelaifi, per i noti rapporti tesi tra i due prestigiosi club. Ma se arrivasse davvero l’offerta, non si tirerebbe indietro. La Juventus è avvisata.