La verità di De Leo: “Medel mi ha giurato una cosa. E’ una piccola impresa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35

Le dichiarazioni in conferenza stampa di Emilio De Leo, assistente tecnico di Mihajlovic, dopo il pareggio beffa subito nel recupero dal Bologna in casa della Juventus

Senza Sinisa Mihajlovic in panchina, a parlare in conferenza stampa per il Bologna è come di consueto Emilio De Leo al termine del match pareggiato contro la Juventus all’Allianz Stadium.

De Leo
De Leo

Le parole dell’assistente tecnico della squadra felsinea in conferenza stampa dopo la beffa subita nel recupero: “I tre punti sarebbero stati meritati, abbiamo condotto bene la partita a parte il convulso finale con la doppia inferiorità numerica. Siamo riusciti a costruire e non abbiamo sofferto più di tanto la pressione della Juve nel primo tempo. Adesso è ovvio che c’è un po’ di delusione, siamo andati vicini all’impresa. Però questa resta comunque una piccola impresa, non ci siamo mai disuniti: a mente fredda la rivedremo ma dobbiamo essere comunque contenti”.

ROSSO MEDEL – “Era una fase di forte adrenalina, Medel mi ha giurato di non aver offeso l’arbitro. Non gli ha mancato di rispetto, anche se ha avuto una reazione gestuale forte. Non ci sono state parole fuori posto, anche se Gary avrebbe potuto soprassedere visto il momento decisivo della partita. Cercheremo di migliorare anche in questo aspetto”.