Calciomercato Juventus, addio Morata: non è finita | Tentativo last minute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

Sono ore frenetiche per la Juventus, che sta mettendo a segno colpi importanti a raffica ma anche in uscita si muove qualcosa su Morata

La Juventus è sicuramente la protagonista del calciomercato invernale in Italia e non solo. Nei giorni scorsi è arrivato Dusan Vlahovic per una cifra astronomica che tra cartellino e ingaggio supera i 120 milioni di euro. Ma i bianconeri non si sono fermati e stamattina hanno accolto al J-Medical anche Denis Zakaria, che sarà il centrocampista tanto invocato da Allegri.

morata juventus tottenham arsenal
Morata © LaPresse

Non solo, perché oltre allo svizzero è poi sbarcato pure Federico Gatti, giovane talento del Frosinone strappato in extremis al Torino che resterà in prestito in Ciociaria fino a fine stagione. La società è scatenata, anche in uscita una bella mano è arrivata da Fabio Paratici, che si è pure attirato l’ira dei tifosi del Tottenham. A Londra infatti sono finiti Kulusevski e anche Bentancur, che come vi abbiamo raccontato in esclusiva ha già firmato il contratto in Uruguay. Il tentativo quasi disperato di queste ultime ore riguarda la cessione di Aaron Ramsey, che potrebbe finire ai Glasgow Rangers. Ma in Spagna sono tornati a parlare anche di un altro giocatore della Juventus.

Calciomercato Juventus, la Premier si muove per Morata: tentativo in extremis

Alvaro Morata © LaPresse

In Spagna, infatti, il nome tornato sui taccuini dei portali di mercato è ovviamente quello di Alvaro Morata. L’attaccante della Juve doveva andare al Barcellona, l’accordo c’era così come anche il desiderio del giocatore di tornare in Liga per la gioia di Xavi. Ma il club bianconero ha preferito blindarlo, essendo complicato trovare un sostituto all’altezza e a condizioni vantaggiose. Poi è arrivato Vlahovic e, secondo ‘todofichajes.com’, l’intenzione della Juventus sarebbe quella di cedere Morata entro la giornata di oggi.

Sarebbero quindi arrivate due chiamate all’agente del giocatore, da parte dell’Arsenal e del Tottenham, non a caso due che erano in corsa anche per Vlahovic. Paratici ci prova e, dopo Kulusevski e Bentancur, vorrebbe mettere a segno il tris dalla Juventus (anche se Morata è ovviamente di proprietà dell’Atletico Madrid). Anche l’opzione Arsenal può affascinare il giocatore, che tornerebbe in Premier League dopo l’avventura al Chelsea, in un altro top club inglese. Per i Gunners sarebbe il sostituto perfetto di Aubameyang diretto al Barcellona. Il tempo però è pochissimo, il mercato in Inghilterra chiude alle 19.