Calciomercato, acquisto last minute: Rakitic può sbarcare in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43

Dopo l’arrivo di Vlahovic, la Juventus si concentra sulla questione centrocampo: ai tanti nomi circolati si può aggiungere una suggestione che porta al vecchio pallino

Sono i giorni di Dusan Vlahovic alla Juventus. In queste ore l’agente del serbo arriverà in Italia per incontrare la dirigenza bianconera e definire le ultime questioni relative al contratto del calciatore e le commissioni. Nulla di insormontabile ovviamente, ma in ogni caso si tratta di dettagli importanti che vanno risolti. Poi la Juve potrà annunciare il suo nuovo bomber.

rakitic juventus siviglia isco
Rakitic © LaPresse

Ma la sensazione è che la società si stia ancora guardando intorno, più che altro per rinforzare il centrocampo. Il nodo resta ovviamente sempre lo stesso, quello delle cessioni e del tempo che ovviamente si riduce molto velocemente. Alla fine del calciomercato mancano pochissimi giorni, ma gli ostacoli sono diversi. Non mancano i calciatori da cedere in quel reparto, ma fino ad ora non sono stati trovati gli accordi. Anche se basterebbe poco per sbloccare tutto, da Arthur-Arsenal a Bentancur-Aston Villa. Senza considerare Ramsey. E allora in gioco potrebbe entrare il Siviglia di Monchi attraverso un domino e un intreccio di calciomercato che farebbe muovere diversi top player.

Calciomercato, il Siviglia vuole Isco e libera Rakitic: la situazione per la Juventus

isco siviglia rakitic juventus
Isco © LaPresse

Lo stesso Siviglia che era su Arthur, ma che poi non ha mai davvero affondato il colpo. Il ds degli andalusi ha da poco preso Martial dal Manchester United, ma il secondo posto in classifica ingolosisce e non poco la società. Monchi, scrive ‘elgoldigital’, ha un pallino e si chiama Isco. Il talento del Real Madrid ormai è poco considerato da Ancelotti, è in scadenza 2022 e sia per il tecnico romagnoli che per il club è cedibilissimo. Anche perché questa è l’ultima occasione per monetizzare dalla sua cessione. Per il Siviglia sarebbe un colpo importante last minute, Lopetegui lo vorrebbe con tutte le forze.

E un arrivo di Isco, che pure è in orbita Juventus da diverse sessioni di mercato, libererebbe un altro vecchio pallino dei bianconeri. Ivan Rakitic, secondo il portale spagnolo, può lasciare il Siviglia in ogni momento. Il suo futuro sarebbe in bilico nonostante la maglia da titolare e il legame con la piazza. Per i bianconeri il quasi 34enne croato sarebbe un innesto di qualità e affidabilità, chiaramente low cost, un nome che seguono da tempo. E difficilmente l’ex Barcellona rifiuterebbe la Juve. L’interrogativo per i piemontesi riguarderebbe ovviamente la carta d’identità.