Donnarumma rischia di mettere nei guai il Psg, scatta l’allarme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:55

Gianluigi Donnarumma potrebbe mettere nei guai il Paris Saint-Germain: per la formazione di Pochettino è scattato l’allarme

Il Paris Saint-Germain in allarme per colpa di Donnarumma. Davvero è strano il mondo del calcio: dall’abbondanza, con addirittura un dualismo acceso e non senza polemiche, alla piena emergenza.

Donnarumma
Donnarumma © LaPresse

E’ ciò che sta vivendo in questi giorni Mauricio Pochettino: questa volta, per la sfida di lunedì prossimo contro il Nizza, il tecnico argentino non ha alcun problema di scelta, anzi.

Il nodo è rappresentato dalle gare di qualificazioni ai Mondiali sudamericane, in programma tra fine gennaio e inizio gennaio. La Serie A è ferma, non la Ligue 1 che continuerà regolarmente. Così il Psg dovrà rinunciare a Keylor Navas, impegnato con il Costa Rica. Il problema è rappresentato dall’infortunio accorso a Donnarumma: il portiere italiano ha saltato l’ultima gara per un problema al polpaccio e, secondo riferisce ‘RMC’, il responso degli esami non ha fatto sorridere il Psg.

Psg, Donnarumma out 10 giorni: emergenza contro il Nizza

Pochettino
Pochettino © LaPresse

Gli accertamenti a cui si è sottoposto Donnarumma, sempre secondo ‘RMC’, hanno escluso lesioni per l’estremo difensore italiano. I tempi di recupero però si aggirerebbero comunque sui dieci giorni e, se fossero confermati, significherebbe che l’ex Milan non potrebbe essere a disposizione lunedì sera per il match di campionato contro il Nizza.

Un problema non di poco conto: con Keylor Navas via e Sergio Rico appena ceduto, Pochettino dovrebbe rivolgersi ad uno dei portieri delle giovanili. La scelta sarà tra l’altro italiano Franchi e l’estremo difensore Lavallée. Diciannove anni il primo, diciotto il secondo, per entrambi sarebbe l’esordio in prima squadra.