Italia, scoppia il caso Balotelli: “Convocazione ignorante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58

Il campionato si ferma, stage della Nazionale con il Ct Mancini che richiama Balotelli: la decisione fa discutere, critiche durissime

Nuova pausa per il campionato di Serie A, che tornerà in campo a inizio febbraio. Giorni dedicati non solo alla chiusura del calciomercato invernale ma anche alle nazionali. In Sudamerica ultimi match di qualificazione a Qatar 2022 mentre l’Italia si dedicherà a uno stage di tre giorni.

Italia, scoppia il caso Balotelli: "Convocazione ignorante"
Mario Balotelli (foto da profilo ufficiale Instagram)

Fa discutere la decisione del Ct Roberto Mancini di riportare in ottica azzurra Mario Balotelli dopo oltre tre anni. Sembrerebbero salire le possibilità di vederlo in lizza per gli spareggi di fine marzo per centrare la qualificazione al Mondiale. Ma non tutti sono d’accordo e anzi, a ‘Radio Radio’, la mossa del Ct della Nazionale viene fortemente criticata.

Italia, Mancini nella bufera: “E’ campione d’Europa ma non è infallibile. Con Balotelli cosa risolve?”

Italia, scoppia il caso Balotelli: "Convocazione ignorante"
Roberto Mancini © LaPresse

Tony Damascelli prende di petto la scelta di Mancini e spiega: “Quella di Balotelli è una convocazione ignorante. Si ignora ciò che succede nel calcio italiano, per convocare un 32enne che ormai da tempo non è più una promessa. Mancini non gode di infallibilità per il semplice fatto di essere campione d’Europa”. Rincara la dose, poi, Furio Focolari, che contesta la presunta ‘rinascita’ di Balotelli. “Andiamo a convocare uno che ha fatto otto gol, di cui tre su rigore, nel campionato turco, che è un torneo di quarta fascia? E’ dodicesimo nella classifica marcatori, ma di cosa stiamo parlando? Eppure ne leggo in giro come se stesse facendo chissà che grandi cose. Balotelli in queste condizioni non so cosa possa risolverci agli spareggi”.