Serie A, UFFICIALE: stop pesante e niente super sfida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:56

Il calciatore sarà costretto a saltare la super sfida. Niente partita contro la Juventus per lui. Ecco tutti i dettagli

Domenica sera la Juventus sarà impegnata allo stadio San Siro: i bianconeri di Massimiliano Allegri sfideranno il Milan di Stefano Pioli per la ventitreesima giornata di Serie A.

Verona, UFFICIALE: Simeone sarà squalificato
Juventus-Verona ©LaPresse

Dopo la pausa, il campionato tornerà con il ventiquattresimo turno, il prossimo sei febbraio. Per l’occasione la Juventus ospiterà a Torino, all’Allianz Stadium, il Verona di Igor Tudor.

I gialloblu sono protagonisti di un grande campionato. Sono certamente una delle sorprese di questa stagione. All’andata fu Giovanni Simeone, con una splendida doppietta, a piegare la Juventus. Nel match di ritorno il bomber argentino non ci sarà.

Il calciatore, impegnato stasera, contro il Bologna, è stato ammonito al 43′ del primo tempo. Era diffidato e verrà fermato dal Giudice Sportivo.

Juventus-Verona, la situazione disciplinare

Verona, UFFICIALE: Simeone sarà squalificato - 20220121 - Calciomercato.it
Verona-Juventus ©LaPresse

Situazione cartellini gialli da monitorare in casa Verona, con diversi calciatori che devono fare attenzione. Simeone, infatti, non era l’unico calciatore sceso in campo al Bentegodi in diffida. Altri giocatori importanti per Tudor rischiano grosso, come Casale, Faraoni, Ilic e Veloso, in praticamente mezza squadra titolare.

Anche la Juventus dovrà fare attenzione. Contro il Milan, infatti, saranno tre gli elementi a disposizione di Massimiliano Allegri, che giocheranno in diffida: si tratta di Federico Bernardeschi, Manuel Locatelli e Danilo