Juventus tradita dal grande ex | Affare saltato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:11

Si complica il calciomercato della Juventus. Dall’Inghilterra arrivano novità importanti in merito al trasferimento del calciatore, che adesso si può considerare saltato.

E’ la giornata di Dusan Vlahovic, in casa Juventus. I tifosi bianconeri sono tornati a sognare l’attaccante serbo della Fiorentina. In mattinata si è parlato di un possibile affondo del club di Torino per il giovane centravanti già nella sessione di gennaio. E’ davvero difficile che la Juventus riesca a mettere le mani su Vlahovic fin da subito ma in estate un tentativo importante verrà fatto.

Juventus, futuro Ramsey: no del Crystal Palace
Massimiliano Allegri ©LaPresse

La dirigenza bianconera, oggi, deve fare i conti con il capitolo cessioni dei calciatori in esubero. Gli addii di quegli elementi che non rientrano nei piani del club sono fondamentali per poter mettere a segno quei colpi necessari per migliorare l’organico a disposizione di Massimiliano Allegri.

Non è un segreto che il primo calciatore con le valigie in mano è sicuramente Aaron Ramsey. Il centrocampista gallese è uno delle più grandi delusioni degli ultimi anni. Il giocatore da quando è arrivato, dall’Inghilterra, non è praticamente mai stato utile alla causa. Gli infortuni lo hanno condizionato pesantemente e la Juventus deve fare i conti con uno stipendio davvero impossibile da sostenere.

Il desiderio della Vecchia Signora è quello di separarsi dal gallese ma trovare una squadra che gli possa garantire lo stipendio percepito attualmente in bianconero sta risultando più complicato del previsto. Via abbiamo parlato dell’interesse di diverse squadre di Premier League ma per un motivo o per un altro ancora l’addio alla Juventus non c’è stato.

Calciomercato Juventus, le ultime su Ramsey

Juventus, futuro Ramsey: no del Crystal Palace 20220122 - Calciomercato.it
Aaron Ramsey ©LaPresse

Dall’Inghilterra, come scritto, sono arrivate importanti novità in merito al futuro di Ramsey. Tra i club interessati – secondo le ultime news – c’era anche il Crystal Palace. La squadra allenata da Vieira – stando a quanto riportato dal Daily Mail – avrebbe deciso di ritirarsi dalla corsa al centrocampista. Troppo alto lo stipendio, da 400mila sterline percepito a settimana dal gallese.

La cessione di Ramsey, dunque, si sta complicando giorno dopo giorno. Il covid-19 non ha certo aiutato. I bianconeri lo hanno messo, praticamente, alla porta ma il gallese – si legge – avrebbe rifiutato il Newcastle, i Wolves, in Burnley e la proposta di alcune squadre spagnole. Così è davvero complicato che si concretizzi una sua cessione già nel calciomercato di gennaio.