Calciomercato Juventus, finisce fuori rosa | L’addio è immediato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43

Calciomercato Juve: finisce fuori rosa dopo l’ultimatum. Può arrivare subito la cessione. Le ultime

È in ripresa la Juventus di Massimiliano Allegri dopo il difficile avvio di stagione e diversi passi falsi piuttosto pesanti, a partire dal crollo di Londra contro il Chelsea. I bianconeri hanno ritrovato solidità e soprattutto il gol con continuità in questo inizio di 2022.

Calciomercato Juventus, finisce fuori rosa | L'addio è immediato
Massimiliano Allegri © LaPresse

Dybala e compagni sono reduci da tre successi consecutivi tra campionato e Coppa Italia e domenica sera affronteranno lo scontro diretto col Milan per rientrare definitivamente in corso per i primi posti della classifica. Nel frattempo, tiene sempre banco il calciomercato dal rinnovo di Dybala ai possibili affari in entrata ed uscita. Uno dei nomi accostati al club bianconero è quello di Ousmane Dembele, che sembra sempre più lontano da Barcellona. Nell’ultima conferenza stampa Xavi ha lanciato un ultimatum all’esterno francese ancora in scadenza a giugno: “Quello che posso dire è che siamo in una situazione complessa e difficile. Il club ha deciso che se non rinnova, dobbiamo prendere una decisione con lui. Non è facile, ma Mateu Alemany è in trattativa da cinque mesi con il suo rappresentante e non possiamo più aspettare. O rinnova o prendiamo una decisione”. Negli scorsi giorni, invece, l’agente del giocatore ha tuonato: “Vogliono metterci pressione ma non funziona con persone come noi. Forse può funzionare con agenti che sono amici del Barcellona ma non è il mio caso: sono qui per difendere gli interessi del mio giocatore”. Si va verso la rottura definitiva tra le parti.

Calciomercato Juve, Dembele salta la trasferta di Bilbao: le ultime sul suo futuro

Calciomercato Juventus, finisce fuori rosa | L'addio è immediato
Ousmane Dembele © LaPresse

“Sono stato molto onesto con lui, non è una situazione facile, ma bisogna prendere una decisione. La prima cosa sono gli interessi del club, questo deve essere chiaro. Non voglio mancare di rispetto a nessuno, ma il messaggio è chiaro. O rinnova o trova una via d’uscita adesso. Bisogna pensare di più alla squadra”, ha concluso Xavi sulla situazione di Dembele. E dopo queste dichiarazioni si va verso l’esclusione del giocatore: secondo quanto riportato da ‘ESport3′, infatti, l’obiettivo della Juventus non sarà convocato per la sfida contro l’Athletic Bilbao e non viaggerà con la squadra blaugrana. Una scelta tecnica che conferma la volontà del Barça di trovare subito una soluzione entro gennaio. La Juventus è alla finestra.