Juventus, Adani è scatenato: nuova ‘stoccata’ ad Allegri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46

Adani ha usato parole forti per commentare il lavoro attuale di Allegri alla Juventus: le sue dichiarazioni faranno certamente discutere

L’aria che si respira nell’ambiente Juventus è alquanto soffocante. In estate si pensava che l’arrivo di Massimiliano Allegri potesse curare i mali della ‘Vecchia Signora’ e rialzare da subito l’asticella. Ma lo scenario attuale è totalmente diverso, con i bianconeri che hanno raccolto numerose delusioni nel corso di questa stagione.

Juventus Adani Allegri
Allegri © LaPresse

Ultima in ordine di tempo la finale di Supercoppa contro l’Inter. L’incontro svoltosi a San Siro ha messo in mostra per l’ennesima volta una Juve sì attenta e preparata a livello difensivo, ma estremamente carente e povera di contenuti in attacco. Il confronto tra le due squadre per quanto riguarda tiri nello specchio e non è impietoso. Si sapeva come la ‘Beneamata’ fosse certamente superiore globalmente ai rivali di sempre in questo momento storico, ma era lecito aspettarsi di più dai torinesi. La situazione desta preoccupazione e alimenta i dubbi riguardanti la conquista del quarto posto, con conseguente accesso alla Champions League. Ci si mette, per carità, anche la sfortuna sul fronte infortuni, che fa perdere un elemento fondamentale e determinante come Chiesa per tutto il resto della stagione.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter e Juventus, scambio con Pinamonti: affare choc

Juventus, frecciata di Adani ad Allegri: “Lavoro fallimentare”

Juventus Adani Allegri
Allegri © LaPresse

Ma in ogni caso la rosa sembra all’altezza per raggiungere l’obiettivo prefissato, ora non poco a rischio. Non rimanere nell’Europa che conta renderebbe ancora più in salita il percorso di rinascita della Juventus, aumentando ulteriormente le tempistiche. In uno scenario simile inevitabilmente le critiche si accumulano. Ne giungono altre da Lele Adani, intervenuto al noto canale Twitch ‘Bobo Tv’.

LEGGI ANCHE>>> ESCLUSIVO | Miccichè: “Vi spiego perché Marotta può portare Dybala all’Inter”

L’ex difensore ha detto la sua sul momento difficile della Juventus, esprimendosi ancora negativamente – non è la prima volta – sul lavoro svolto da Allegri in panchina: “Ascolto gente dire che la Juventus è possibile non sia all’altezza di piazzarsi al quarto posto. Mi chiedo come sia possibile una cosa del genere avendo giocatori come de Ligt, Bonucci, Cuadrado, Dybala, Chiesa, Danilo e Arthur, per citare chi non ha giocato da titolare la Supercoppa con l’Inter. Si dice ‘miracolo quarto posto’ per nascondere il lavoro fallimentare attuale“.