Calciomercato Juventus, Simeone ci prova: mirino in casa Allegri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

La Supercoppa italiana ha lasciato strascichi importanti in casa Juventus, con alcuni calciatori finiti sotto accusa. Tra questi anche un calciatore che sarebbe finito nel mirino di una big di Spagna 

La Juventus manda in archivio la Supercoppa ed inizia a pensare nuovamente al futuro della rosa a disposizione di Massimiliano Allegri tra cessioni, acquisti e rinnovi di contratto. I bianconeri sono impegnati su diversi fronti, non ultimo proprio quello dei prolungamenti con diversi calciatori che hanno l’accordo in scadenza a giugno 2022. Al netto del solito Dybala anche Mattia De Sciglio è vicino alla chiusura del contratto, mentre in campo è recentemente tornato grande protagonista sia in positivo che in negativo. Prima il gol decisivo nella clamorosa rimonta di Roma, poi il fallo da rigore su Dzeko che ha portato l’Inter sul momentaneo pari in Supercoppa.

Juventus,De Sciglio per l'Atletico Madrid: serve un terzino
Massimiliano Allegri © LaPresse

Al netto di tutto De Sciglio è nuovamente una risorsa importante per Allegri, che visti anche i problemi in fascia lo ha impiegato ripescandolo anche per una gara da dentro o fuori. La situazione relativa al suo futuro però resta comunque molto nebulosa, con una big di Spagna pronta anche ad inserirlo nella propria personale lista della spesa.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, cambia tutto all’improvviso | ‘Scelto’ Dybala per l’Inter

Calciomercato Juventus, Simeone a caccia di un terzino: anche De Sciglio nella lista della spesa

De Sciglio per l'Atletico Madrid: serve un terzino
De Sciglio © LaPresse

In Spagna c’è infatti l’Atletico Madrid impegnato sul fronte acquisti in virtù della cessione di Kieran Trippier. La partenza del laterale destro inglese verso Newcastle ha lasciato un vuoto da colmare con la prima opzione in tal senso che resta Daniel Wass. Il Valencia non pare però intenzionato a lasciarlo andare prima di reperire un sostituto. Secondo quanto sottolineato da ‘As’ non sarebbe però l’unico calciatore accostato ai ‘Colchoneros’ per quel ruolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Milan, svolta Luis Alberto: si chiude a 30 milioni

Sono infatti tre le papabili alternative tra cui spicca proprio De Sciglio. Il 29enne italiano ha il contratto in scadenza ma come evidenziato dalla testata iberica la partenza si complica perchè a causa dell’infortunio di Danilo nell’ultimo periodo ha comunque trovato spazio (quando non è stato impiegato lì Cuadrado). La chiusura dell’accordo vicina è invece il punto a favore dell’Atletico che ha comunque altre due piste: Kristensen e l’ex milanista Dalot.

L’ideale per Berta, direttore sportivo dell’Atletico, è chiudere l’ingaggio del sostituto di Trippier la prossima settimana ma non sarà facile.