Juventus, Allegri allo scoperto: doppio annuncio Arthur-Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:56

Giornata di conferenza stampa per la Juventus di Massimiliano Allegri che prepara la gara contro l’Udinese. Il tecnico bianconero ha avuto modo di fare anche un paio di passaggi sul mercato 

Occhi ora solo sul campionato per la Juventus, che deve riscattare la sconfitta in Supercoppa contro l’Inter, rimediata proprio negli istanti conclusivi dei tempi supplementari. Una beffa che ancora scotta parecchio dalle parti della Continassa dove la testa ora è proiettata alla gara contro l’Udinese, mentre la dirigenza lavora costantemente al mercato tra entrate, uscite e soprattutto rinnovi.

Allegri: da Arthur a Dybala. Il futuro
Massimiliano Allegri © LaPresse

Massimiliano Allegri ha parlato nel primo pomeriggio di oggi in conferenza stampa, soffermandosi anche sul futuro di Arthur per il quale si lavora anche in ottica Arsenal: “Con questi calciatori dovremo arrivare nel migliore dei modi fino alla fine della stagione. Bisogna rimanere concentrati su queste cose, stiamo crescendo come squadra e lavorando bene per ottenere i massimi risultati, dobbiamo restare sereni”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Udinese, Allegri: “Bonucci out, ecco quando torna” | Annuncio su Dybala

Calciomercato Juventus, da Arthur a Dybala: il doppio annuncio di Allegri

Allegri: da Arthur a Dybala. Il futuro
Arthur © LaPresse

Altro elemento che è finito sempre più nell’occhio del ciclone è Paulo Dybala. L’attaccante argentino ha un rinnovo di contratto sempre più in bilico e sono anche tornati in auge le voci su un eventuale interesse da parte dell’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Assist alla Juventus | L’annuncio di Evra sul futuro di Paul Pogba

Su Dybala si può comunque costruire il futuro e Allegri in conferenza ha ammesso: “Le valutazioni sui contratti sono cose societarie, ci sono trattative, sono cose che non mi riguardano. Poi, per quanto riguarda la valutazione tecnica, io l’ho cresciuto Dybala. Ha qualità, è un giocatore da cui io mi aspetto molto nella seconda parte della stagione a livello realizzativo e tecnico. Il valore del calciatore non si discute”.

Il valore non è quindi in discussione, mentre il suo prolungamento contrattuale si. Il futuro è in bilico tra un prolungamento che non arriva, le voci dall’Argentina e quelle sull’Inter. Come sottolineato da Calciomercato.it però l’argentino non ha ancora preso alcuna decisione.