Sostituto Chiesa, scelta fatta: l’annuncio di Arrivabene

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

Le parole di Arrivabene prima del calcio d’inizio di Inter-Juventus. Ecco le sue dichiarazioni in merito al sostituto di Chieda

E’ tutto pronto per la Supercoppa, che metterà di fronte Inter e Juventus. Prima del calcio d’inizio del match di San Siro ha parlato Maurizio Arrivabene.

Arrivabene ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il futuro di Morata apre la pista al ritorno inaspettato

L’Amministratore Delegato dei bianconeri ha così risposto in merito al possibile sostituto di Federico Chiesa: “Noi di grandi campioni ne abbiamo – ammette ai microfoni di Mediaset -, parlo di Kulusevski, Kean, Kaio Jorge o Dybala. In questo momento ci aspettiamo il meglio da quelli che abbiamo, poi faremo le nostre valutazione”.

Immancabile una battuta anche su Paulo Dybala “Io dico sempre quello che penso, non devo confrontarmi con nessuno – prosegue Arrivabene – e vale per qualsiasi calciatore. Voglio vedere carattere e voglia di vincere. Chi porta il 10 si deve rendere conto del peso che ha. Il discorso che ho fatto su Dybala vale per tutti quanti”.

Inter-Juventus, Arrivabene: “Szczesny? Non sta facendo altro che seguire il protocollo”

Juventus, dalla Spagna: offerta per Maxi Gomez
Dirigenza Juventus ©️ LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, prosegue la caccia al bomber: occhi ancora in Liga

Arrivabene è tornato sul caso delle ultime ore, legato a Szczesny – “C’è la tendenza a far diventare le buone notizie cattive – afferma l’AD della Juventus -. Szczesny è vaccinato e con lui abbiamo completato il ciclo di tutti i giocatori. Non sta facendo altro che seguire il protocollo. Per la Juventus la parola d’ordine è vaccinarsi”.