CMIT TV | Intreccio Morata-Icardi e sostituto Chiesa: novità per la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27

Le ultime sul mercato della Juventus: dall’intreccio Morata-Icardi al sostituto di Chiesa, il punto alla CMITV di Giovanni Albanese

Intervenuto alla CMIT TV Giovanni Albanese, giornalista della Gazzetta dello Sport, ha fatto il punto sulla situazione della Juventus: dall’infortunio di Chiesa al mercato con uno sguardo alla Supercoppa.

SQUALIFICHE – “Mi sembra una cosa assurda. La squalifica presa in campionato, va scontata in campionato. E’ una regola che va rivista”.

Albanese
Albanese alla CMIT TV

CHIESA – “E’ un infortunio delicato, bisogna capire quale può essere la ricaduta nella carriera stessa del calciatore. Chiesa mancherà tanto alla Juve che potrebbe rivedere i piani del mercato di gennaio. Non credo che sia disposta a spendere un budget straordinario ma valuterà eventuali opportunità per giocatori offensivi”.

SOSTITUTO – “La Juve può sostituirlo con quattro giocatori: Cuadrado più alto, Bernardeschi, Soulè e Kaio Jorge potrebbe avere più spazio. Manca un giocatore di riferimento vero: la sensazione è che la Juve oggi non sia disposta a fare grandi investimenti nella finestra di mercato. Si valuteranno tutte le opportunità per vedere se sarà possibile aggiungere un altro elemento offensivo, credo di piede destro visto che di mancini ce ne sono già abbastanza”.

LEGGI ANCHE >>> Nuovo scippo di Xavi alla Juventus | Accordo con il Barcellona

DYBALA – “Mi risulta che Juve e entourage abbiano già trovato un accordo verbale ad ottobre. Non si è firmato per un problema burocratico. Da quel momento ad oggi Dybala, a causa dei tanti infortuni, ha giocato poco e ha dimostrato poco di meritare la centralità che la Juve vuole dargli e di fatto gli ha già dato dalla scorsa estate. Perché Allegri lo ha già responsabilizzato con la fascia di capitano quando non c’è Chiellini. La Juve deve avere la certezza di poter contare su Paulo Dybala sempre: la Juve deve ragionare su Dybala più 10 e questo concetto ancora fatica a passare. Da qui a fine febbraio, quando ci sarà il nuovo incontro, lo scenario sarà diverso. Se ci saranno perplessità, se ne parlerà. Sarà un discorso generale”.

Calciomercato Juventus, affare Morata-Icardi: le ultime

Calciomercato Juventus, intreccio Morata-Icardi
Alvaro Morata © LaPresse

Infine, l’intreccio tra Morata e Icardi che tiene banco: “Dire che il discorso Morata è chiuso al 100% può portarci fuori strada. Allegri lo ha blindato perché lo ritiene il suo attaccante titolare, poi nel mercato ci sono dei meccanismi che possono cambiare lo scenario. La Juve non si è mossa per Icardi perché non ha la certezza che il Psg è disposta a cederlo in prestito senza alcuna condizione per il riscatto. La situazione la vedo congelata non chiusa. Dovesse sbloccarsi la vicenda Icardi, con la disponibilità del Psg di cederlo senza condizione per il futuro, quindi da qui a giugno, la Juventus potrebbe mostrare maggiore apertura per Morata al Barcellona“.