Serie A, Sampdoria-Cagliari 1-2: orgoglio e rimonta rossoblù

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

Sampdoria-Cagliari 1-2, i rossoblù tornano alla vittoria e riprendono a sperare nella salvezza: decide Pavoletti

Il Cagliari passa a sorpresa nel match delle 12.30 a Genova, in casa della Sampdoria. Vittoria pesantissima, in rimonta, per 2-1, contro i blucerchiati, già battuti all’andata, con la squadra di Mazzarri che torna a sperare nella lotta per salvarsi.

Serie A, Sampdoria-Cagliari 1-2
Sampdoria-Cagliari © LaPresse

Inizio favorevole alla Samp, che passa con la rete di Gabbiadini dopo poco più di un quarto d’ora. Gara nel primo tempo a ritmi decisamente bassi, ma tenuta sotto controllo dai genovesi. Nella ripresa, però, il Cagliari entra in campo con un’altra faccia e la reazione si fa sentire eccome. Prima chance per il pareggio per Pavoletti, poi Deiola finalizza in due tempi una grande ripartenza di Marin. Continuano a spingere i sardi, e arriva anche il 2-1, con Pavoletti che realizza sottomisura in posizione regolare per pochi centimetri. La squadra di D’Aversa non produce una reazione apprezzabile e rischia più volte di subire la terza rete nel finale, in cui viene anche espulso Candreva per un fallo di reazione. Brutta battuta d’arresto per i padroni di casa, il Cagliari ci crede ancora.

SAMPDORIA-CAGLIARI 1-2

Marcatori: 18′ Gabbiadini (S), 55′ Deiola (C), 71′ Pavoletti (C)

CLASSIFICA SERIE A: Inter punti 46, Milan 42, Napoli 39, Atalanta 38, Juventus 34, Roma 32, Fiorentina 32, Lazio 31, Empoli 27, Bologna 27, Torino 25, Verona 24, Sassuolo 24, Udinese* 20, Sampdoria** 20, Venezia 17, Spezia 16, Cagliari** 13, Genoa 11, Salernitana* 8.

*una partita in meno

** una partita in più