Via dalla Juventus, Raiola lo porta a Barcellona | Trattativa già iniziata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02

I destini di Juventus e Barcellona tornano a incrociarsi sul calciomercato: al centro c’è ancora Raiola, che vuole a tutti i costi chiudere l’operazione

Juventus e Barcellona sono state grandi protagoniste nel calciomercato di questi ultimi anni, sia in maniera positiva che negativa. Inizialmente l’arrivo di Cristiano Ronaldo, poi l’addio burrascoso, i colpi giovani dei blaugrana da de Jong a Dembele e Arthur ma anche il divorzio da Messi. Fino alla crisi tecnica, i cambi allenatore e le difficoltà finanziarie.

raiola de ligt juventus barcellona
Raiola © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Juventus, gelo improvviso per Icardi | Il dettaglio che blocca tutto

Arthur-Pjanic è lo scambio più importante che hanno messo a segno le due società, che hanno sistemato i bilanci ma a livello tecnico entrambe ci hanno rimesso. Il brasiliano non è mai entrato nelle grazie di Allegri, è stato spesso ai box e ora è sul mercato. Il bosniaco non ha praticamente mai giocato con continuità ed è addirittura finito in prestito al Besiktas. In ogni caso sembrano lontani i tempi in cui duellavano per Matthijs de Ligt. Il centrale olandese è stato a lungo vicino al Barcellona, poi l’ha spuntata la Juventus. Ma tre anni dopo qualcosa potrebbe seriamente cambiare. Soprattutto con lo zampino di Mino Raiola.

Juventus, De Ligt al Barcellona: Raiola vuole chiudere a tutti i costi

de ligt juventus calciomercato barcellona
De Ligt © LaPresse

Il superagente italo-olandese cura gli interessi di de Ligt, di recente ha ammesso pubblicamente che per l’olandese potrebbe essere arrivato il momento di cambiare aria. E Raiola ha ottimi rapporti proprio con il presidente del Barcellona Laporta, che tra l’altro penserebbe anche a Paul Pogba, in scadenza con lo United e ovviamente nel mirino pure della Juventus. Anche se Xavi avrebbe scartato il francese. Secondo il portale catalano ‘El Nacional’, infatti, sono cominciati i colloqui tra Raiola e il Barcellona proprio per de Ligt, ormai una priorità per gli azulgrana che hanno parecchi problemi in difesa. Laporta ha puntato l’olandese con determinazione, con Bartomeu è stato a un passo ma ora vuole portarlo davvero al Camp Nou.

L’ex capitano dell’Ajax non sarebbe felice alla Juventus, il suo desiderio sarebbe proprio quello di sbarcare a Barcellona dopo che le promesse fatte dai bianconeri non sono state mantenute. L’ostacolo ovviamente è economico, visto che Agnelli lo ha pagato 86 milioni e non intende scendere sotto quella cifra. Per questo ci vorrà uno sforzo da parte dei blaugrana, che però hanno un alleato proprio in Raiola che – secondo il portale catalano – farà di tutto per portare via dalla Juve de Ligt verso il Barcellona. Le trattative sarebbero quindi partite, su di lui c’è pure il Real Madrid ma l’obiettivo del giocatore e del suo agente dovrebbe essere proprio il Camp Nou. Lì infatti l’olandese avrebbe un ruolo di primo piano, senza contare che Raiola ha un rapporto migliore con Laporta rispetto a Perez.