Doppio addio pesante alla Juventus: la scelta è presa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:02

“Via entrambi!”, decisione presa. Addio alla Juventus per il difensore e l’attaccante: la scelta è stata fatta

Nel calcio l’attaccamento alla maglia di molti giocatori sto notando che è in forma un pochino minore rispetto all’attaccamento che hanno ai loro procuratori. Questo è il problema col quale le società devono lavorare. Detto ciò Dybala è il numero dieci della Juventus e de Ligt un grande giocatore. Loro devono fare il loro lavoro e noi il nostro”.

Juventus, addio de Ligt-Dybala - 20211222 - calciomercato.it
Nedvded-Arrivabene ©LaPresse

Parlava così ieri sera Maurizio Arrivabene. L’Amministratore Delegato della Juventus non ha usato troppi giri di parole per presentare la situazione di Dybala e de Ligt. Il futuro dell’attaccante e soprattutto quello del difensore continuano ad essere in bilico. In realtà la firma sul rinnovo di Dybala è davvero vicina ma la fumata bianca tarda ad arrivare.

Chi rischia seriamente di cambiare aria al termine della stagione è l’olandese. Le dichiarazioni di Mino Raiola sono state chiare: l’ex Ajax è pronto ad un nuovo step. E’ evidente che se non dovesse arrivare la qualificazione in Champions League, potrebbe davvero essere de Ligt il sacrificato.

Calciomercato Juventus, addio Dybala e de Ligt: la scelta dei tifosi

Juventus, addio de Ligt-Dybala
De Ligt ©LaPresse

Come detto, le parole di Arrivabene, dure e precise, hanno fatto tanto discutere. Calciomercato.it ha chiesto ai suoi utenti Twitter un parere in merito: Chi ha preso parte al sondaggio non ha alcun dubbio: ben il 42% dei votanti cederebbe sia de Ligt che Paulo Dybala. Una percentuale importante rispetto alle altre: il 18% venderebbe solo l’argentino a gennaio; solo l’8 si priverebbe dell’olandese a giugno e il 32, invece, preferirebbe tenerli entrambi.

Il rinnovo di Paulo Dybala – nonostante le parole di Arrivabene – non appare in in discussione. Discorso diverso per de Ligt, che potrebbe davvero fare le valigie in estate. Il calciatore piace in Inghilterra, al Chelsea ma anche al Tottenham. Non si possono escludere, inoltre, per il centrale olandese altre piste, come quella lo porterebbe in Spagna, a Real Madrid o Barcellona, e al solito Psg