Caos in Francia: scontri in tribuna, invasione di campo e partita sospesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:56

Ha del clamoroso quanto avvenuto in Coppa di Francia fra il Paris FC e l’Olympique Lione: i tifosi hanno invaso il campo, ma non solo

Serata decisamente turbolenta in Coppa di Francia in occasione della sfida fra il Paris FC, squadra parigina della seconda divisione transalpina, e l’Olympique Lione, top club di Ligue 1. Alla fine del primo tempo ci sono stati pesanti scontri, come testimoniato dalle immagini, sulle tribune dello stadio del club della capitale, ma non è tutto.

Paris FC-OL, caos in Francia
Tifosi francesi in corteo ©LaPresse

Poco dopo i tifosi hanno invaso il campo generando il caos all’interno dello stadio con la partita che è stata sospesa. Dopo attimi di vera e propria tensione, la calma sul terreno di gioco e sugli spalti è stata ripristinata intorno alle 22 e 20, ma il match comunque non riprenderà come annunciato dallo speaker dell’impianto della capitale transalpina.

Paris FC-Olympique Lione: che cosa è successo

La sfida fra Paris Fc e Olympique Lione era il trentaduesimo di finale della Coppa di Francia e il club della squadra parigina, al momento fra i migliori della Ligue 2, stava in quel momento pareggiando contro una grande del calcio francese come il Lione, top club storico del paese transalpino. Il risultato, prima della sospensione era al momento sull’1-1, perfetta parità fra le due squadre nonostante la differenza di una categoria.

Lo stadio non è ovviamente il più famoso Parco dei Principi, impianto dove gioca le sue gare in casa il PSG di Mauricio Pochettino, squadra più famosa di Parigi, ma lo Stade Charléty, struttura di minore portata che è stata teatro dei momenti di tensione della serata. Quello che doveva essere un venerdì di sport, di Davide contro Golia fra il Paris FC e il Lione, si è invece trasformato in una nottata da dimenticare per l’immagine del calcio francese in Europa e non solo.