A gennaio non lascia la Juventus: Allegri parla chiaro in conferenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:46

Le parole di Allegri nella conferenza stampa di vigilia di Juventus-Bologna. Il tecnico bianconero fa intendere che il giocatore non partirà a gennaio

Da Dybala al calciomercato di gennaio, Massimiliano Allegri ha toccato vari temi nella conferenza stampa di vigilia della sfida col Bologna di Mihajlovic.

Calciomercato Juventus, Allegri esclude la partenza di Kaio Jorge
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Per i bianconeri sarà un appuntamento importante, da timbrare assolutamente coi tre punti per mettersi alle spalle il pari col Venezia, l’ennesimo passo falso di questa stagione e restare agganciati alla corsa al quarto posto. Davanti non è escluso del tutto che possa partire titolare il brasiliano Kaio Jorge, un giocatore che il tecnico livornese sembra apprezzare molto come dimostrano i diversi attestati pubblici di stima.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo Ronaldo | Rangnick ne ‘caccia’ un altro

Anche nella conferenza di poco fa, Massimiliano Allegri ha riservato belle parole all’ex Santos, respingendo di fatto quei rumors che lo danno in partenza nell’ormai imminente finestra invernale. Rumors a cui non si è accodato Calciomercato.it, il quale in largo anticipo – ovvero lo scorso 12 ottobre – vi ha detto che all’entourage del classe 2002 la dirigenza juventina non ha dato alcun segnale in merito a possibili trasferimenti a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Juventus, Pogba già a gennaio: ecco cosa frena il piano bianconero

Calciomercato Juventus, Allegri spegne le voci: “Kaio Jorge si sta adattando al calcio italiano”

Calciomercato Juventus, Allegri esclude la partenza di Kaio Jorge
Kaio Jorge ©LaPresse

“Come procede il periodo di adattamento di Kaio Jorge? Può giocare domani dal primo minuto?”, la doppia domanda ad Allegri dell’inviato di CM.IT. Ecco la sua risposta: “Kaio sta crescendo, si sta adattando ai carichi di lavoro e al nostro calcio. Ha buone qualità, le sta facendo vedere e a Venezia ha fatto una buona partita. Domani gioca Kean o Morata, oppure Kaio Jorge”.

Strappato alla concorrenza del Milan e a quella di diversi club europei, su tutti il Benfica, Kaio Jorge ha fin qui collezionato 8 presenze con la maglia bianconera, per un totale di 195 minuti compresi gli scarsi 90 giocati con l’Under 23. Con la Juve B, nel match contro l’Albinoleffe, ha siglato quello che per ora rappresenta il suo primo e unico gol in Italia.