Italia, via libera per Joao Pedro: spunta la telefonata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19

L’Italia di Roberto Mancini si dovrà giocare le proprie chance di approdo al Mondiale nei pericolosissimi incroci Playoff. Per farlo il ct potrebbe contare anche su un nuovo innesto 

Mancini è già con la mente proiettata alle sfide di qualificazione al prossimo Mondiale del Qatar attraverso la morsa dei playoff: prima la Macedonia del Nord, poi un’altra partita secca con l’eventuale finale contro Turchia o Portogallo. Un percorso dunque complicatissimo per strappare il pass che garantirebbe l’accesso alla fase finale della massima competizione planetaria per nazionali.

Joao Pedro, si avvicina il via libera: telefonata con l'entourage di Mancini
Roberto Mancini © LaPresse

L’Italia vuole scongiurare un’altra debacle come quella accaduta quattro anni fa negli spareggi tra gli azzurri di Ventura e la Svezia. Mancini per farlo dovrà registrare quanto di negativo non ha funzionato nelle ultime uscite di qualificazione, con particolare focus su un attacco che scarseggia nelle alternative. Senza Ciro Immobile mancano infatti centravanti prolifici, con i vari Belotti e Raspadori che faticano sia in campionato che in Nazionale. Scamacca sta crescendo nell’ultimo periodo, mentre Kean ha da trovare la sua dimensione anche alla Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, affare a gennaio: prestito con diritto a 35 milioni

Italia, si avvicina il momento di Joao Pedro: pronto il via libera con Mancini

Joao Pedro, si avvicina il via libera: telefonata con l'entourage di Mancini
Joao Pedro ©LaPresse

In un quadro offensivo così incerto, l’assist giusto per Mancini potrebbe arrivare dal campionato di Serie A, con l’acquisto in squadra possibile di Joao Pedro. Il cagliaritano sta facendo molto bene da svariate stagioni dal punto di vista realizzativo, ed abbina buone doti sotto porta con una grande tecnica individuale. A tal proposito secondo quanto riportato da ‘L’Unione Sarda’, il capitano della compagine isolana avrebbe ricevuto l’attesa telefonata da parte dell’entourage del commissario tecnico Roberto Mancini al quale avrebbe garantito la propria disponibilità.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Conte parte all’assalto | ‘Scippo’ a zero alla Juventus

Joao Pedro potrebbe dunque presentarsi tra circa un mese a Coverciano, con i vertici della Nazionale che stanno organizzando in questi giorni uno stage, utile a fare da tappa d’avvicinamento ai playoff del prossimo anno. L’attaccante del Cagliari intanto ha da completare l’iter burocratico, ma il ‘rinforzo’ per Mancini si avvicina, così come gli spareggi di marzo.