Pallone d’Oro, la verità su Ronaldo: “Ecco perché non ha vinto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

La cerimonia del Pallone d’Oro è ancora fresca come la vittoria di Messi, decisamente contestata: l’annuncio sul “vero” motivo della sconfitta di Ronaldo e Lewandowski

Lionel Messi ha vinto il suo settimo Pallone d’Oro di fila. L’argentino ha trionfato ieri sera a Parigi nella cerimonia che ha incoronato anche Putellas come Ballon d’Or femminile e Gigio Donnarumma come miglior portiere. Oltre a Lewandowski miglior attaccante e il Chelsea come club dell’anno.

ronaldo pallone d'oro damascelli messi
Ronaldo © LaPresse

Ma la classifica, a detta di quasi tutti, non rispecchia i valori di quest’anno 2021 e soprattutto i successi arrivati per l’argentino e il Barcellona. La ‘Pulga’ ha vinto sì la Copa America, ma con i blaugrana l’annata è stata complicatissima e avara di gioie. Con tanto di addio storico nel calciomercato estivo e firma col PSG. La bufera però si è abbattuta pesantemente sul 10 dell’Argentina, dal momento che in tantissimi tifavano per la vittoria di Robert Lewandowski, soprattutto dopo il Pallone d’Oro mai assegnato nel 2020 ma che sarebbe andato di diritto al polacco campione di tutto col Bayern Monaco.

Damascelli: “Messi ha vinto il Pallone d’Oro perché è già qualificato ai Mondiali”

Messi
Messi con la famiglia © LaPresse

Invece il campione dei bavaresi è finito ‘solo’ secondo alle spalle di Messi e davanti a Jorginho, che ha chiuso il podio. Per Cristiano Ronaldo – che non era neanche presente alla cerimonia – un deludente sesto posto dopo l’annata pessima della Juventus, anche se il portoghese ha sempre e comunque fatto il suo con numeri incredibili, vincendo due trofei nazionali. Qual è stata la differenza sostanziale tra l’argentino e gli altri? Prova a spiegarlo Tony Damascelli: “Volete sapere perché il Pallone d’Oro lo ha vinto Messi e non Ronaldo o Lewandowski? Perché Messi è sicuro di  andare ai Mondiali con l’Argentina, mentre CR7 e il polacco devono fare i playoff, quindi potrebbero non prendere parte a Qatar 2022″, le parole del giornalista a ‘Radio Radio’.