VIDEO CM.IT | Napoli omaggio Maradona: il giorno del ricordo. L’annuncio di De Laurentiis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15

E’ il giorno del ricordo per Napoli. I tifosi azzurri omaggiano Diego Armando Maradona ad un anno dalla scomparsa

E’ festa grande a Napoli. Oggi è, infatti, il giorno del ricordo di Diego Armando Maradona. Un calciatore, un uomo che ha fatto grande la città campana, scomparso esattamente un anno fa.

Maradona, ad un anno dalla scomparsa
Maradona, ad un anno dalla scomparsa ©Calciomercato.it

LEGGI ANCHE >>> Diego ha parlato d’amore, l’emozione ha la sua voce

I suoi tifosi, che non lo dimenticheranno mai, lo stanno omaggiando in giro, per le vie di quella che fu la sua casa. Le immagini – girate dal nostro inviato – arrivano dai Quartieri Spagnoli. Diego Armando Maradona è vivo e oggi ancora un po’ di più.

 

Le dichiarazioni di De Laurentiis

De Laurentiis su Maradona a Calciomercato.it
De Laurentiis su Maradona ©Calciomercato.it

Ore 13.15 – Anche il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha voluto omaggiare Diego Armando Maradona: “Il mito non si discute, come gli dei dell’Olimpo. E’ unico, non c’è attore che lo possa identificare o imitare, è il Pibe de Oro e sempre lo resterà. Maradona è ancora energia forte. La sua energia viene sprigionata dalla sua adorazione. Sono venuti in 300 dall’Argentina, è una manifestazione di gigantesco affetto. Va fatto un plauso a questi tifosi del Boca. La generosità del popolo argentino è identificabile a quella del popolo napoletano”.

Stadio Maradona – “E’ uno stadio che si identifica  con i colori azzurri indossati dal più grande giocatore che sia mai esistito. Un museo Maradona? Stiamo lavorando con il nuovo sindaco per posizionare lo stadio ai livelli che merita”.

Ricordo allo stadio – “Infantino è stato invitato e ho avuto la sua conferma come quella Gravina e De Siervo e Dal Pino. Aspetto una risposta anche dai calciatori che hanno fatto la storia con Maradona. Domenica.

Aggiornamento ore 13.27 – Continuano le celebrazioni per omaggiare Maradona, ad un anno dalla scomparsa. Ecco la statua donata al Comune dall’artista Domenico Sepe, posta all’esterno dello stadio: