Allegri di nuovo nel mirino: “Sta facendo un bagno di sangue”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

Allegri al centro delle critiche per il pessimo avvio di campionato: la Juve non può più sbagliare a partire dalla Lazio

È il giorno di Lazio-Juventus. Alle ore 18, allo Stadio Olimpico, la squadra di Massimiliano Allegri è attesa dall’ex Sarri, l’ultimo allenatore a vincere lo scudetto con i bianconeri ma col dente avvelenato per la brusca separazione con la Juve.

Allegri di nuovo nel mirino: "Sta facendo un bagno di sangue"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Continua la rincorsa di Allegri alla zona Champions League, ancora senza Paulo Dybala, e a 3 punti di distanza dai bianconeri c’è proprio la Lazio. Si tratta dunque di una sfida già delicata per l’accesso alla prossima Champions. La Juventus, sprofondata a -14 da Milan e Napoli, non può più permettersi ulteriori passi falsi e Allegri è già da settimane al centro delle critiche.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Le ultime su Bernardeschi tra Juventus e nuova destinazione

Ancora Cassano contro Allegri: le sue parole alla ‘Bobo TV’

Allegri di nuovo nel mirino: "Sta facendo un bagno di sangue"
Cassano alla ‘Bobo TV’ (screenshot)

Intervenuto nel corso della ‘Bobo TV’, in diretta su Twitch, Antonio Cassano è tornato a parlare di Massimiliano Allegri. Ecco il commento dell’ex attaccante: “Lippi ha vinto tanto in carriera ed ha fatto il capolavoro nel 2006. Per riconoscenza ha richiamato gli stessi calciatori per il mondiale in Sudafrica di quattro anni dopo ed ha fatto una figuraccia. Nel mondo del calcio c’è riconoscenza, ma non è sempre la scelta giusta”.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Juventus è la partita di Sarri: l’ex dal dente avvelenato

“Bisogna andare avanti con le idee. – ha concluso Cassano su Allegri – La stessa cosa ha fatto la Juve che ora è tornata con Allegri e sta facendo un bagno di sangue”.