Lazio, Immobile non molla e punta la Juve: “Sono in via di guarigione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:26

Dopo aver saltato gli impegni con la Nazionale di Roberto Mancini per un problema al polpaccio, il capitano della Lazio, Immobile, spera di recupera per la Juve

Una confessione a pochi passi da San Pietro: “Sono in via di guarigione. Purtroppo, ho riportato questa piccola lesione al polpaccio. Abbiamo aspettato che svanisse l’edema per effettuare gli esami”.

Lazio, Immobile non molla e punta la Juve: "Sono in via di guarigione"
Ciro Immobile, capitano della Lazio ©️ LaPresse

Così Ciro Immobile, attaccante della Lazio, spiega a Marco Tardelli, campione del Mondo con l’Italia nel 1982, presso la Sala San Pio X in Vaticano, dove si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della partita amichevole ‘Fratelli tutti’, tra la World Rom Organization e la Squadra del Papa – Fratelli tutti, in programma domenica 21 novembre alle ore 14.30 al Centro Sportivo di Formello. “Non ci voleva questo passo falso. Non sarà semplice giocarsi il Mondiale a marzo ripensando a ciò che è successo nel 2017″, ha detto Immobile, commentando il momento che sta vivendo l’Italia del Ct Roberto Mancini. Intanto, il capitano della Lazio incrocia le dita: si sta allenando a parte nella palestra per cercare di recuperare dal problema fisico. Difficilmente sarà in campo sabato contro la Juventus, ma l’ex Torino farà di tutto per esserci.