Donnarumma, che sorpresa: bocciato a metà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

Italia-Svizzera, il pareggio rischia di complicare la qualificazione degli azzurri: sul banco degli imputati c’è Donnarumma

Un pareggio che rischia di complicare e non poco le cose in chiave qualificazione. L’Italia dovrà andare a vincere a Belfast contro l’Irlanda del Nord per riuscire a centrare il pass diretto e accedere a Qatar 2022.

Donnarumma © Getty Images

Il rigore sbagliato da Jorginho al 90′ contro la Svizzera rischia di pesare moltissimo in quello che è il percorso degli azzurri di Mancini. Sul banco degli imputati però sale anche Gigio Donnarumma. Il portiere, pochi mesi fa premiato come miglior giocatore degli Europei, non è stato impeccabile in alcune circostanze, come il gol e nell’azione all’ultimo minuto che per poco rischia di regalare il gol agli elvetici.

Italia-Svizzera, Ravezzani: “Donnarumma il peggiore”

Per il direttore di ‘Qsvs’ Fabio Ravezzani, il portiere del Paris Saint-Germain è stato il peggiore dell’undici di Mancini. “Non meritavamo di vincere. Donnarumma il peggiore con un gol evitabile e la follia nel finale, ma tutti hanno fatto male. Belotti non pervenuto, centrocampo esangue. Difesa pasticciona. Non siamo i migliori d’Europa e lo sapevamo, ma così fa male”. Insufficiente anche per la nostra redazione: 5 per lui nelle pagelle di fine gara. Nonostante questo non è stato però ritenuto il peggiore.

La vittoria agrodolce di Donnarumma: Messi show, ma lui guarda soltanto
Donnarumma © Getty Images

Per la carta stampata, la bocciatura nei confronti del portiere non è stata così netta. Il ‘Corriere dello Sport’ e ‘La Gazzetta dello Sport’ hanno assegnato 5.5 nelle proprie pagelle. Voto giustificato dalla potenza del tiro di Widmer e dal pasticcio finale con i piedi, mentre per ‘Tuttosport’ la sua è stata una prova da 6.