Preoccupazione per Aguero, dalla Spagna: potrebbe non giocare più a calcio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:13

Le condizioni di Sergio Aguero tengono in ansia il Barcellona: addirittura la carriera dell’argentino sarebbe a rischio

Sono giorni senza dubbio di preoccupazione importante in casa Barcellona, ma soprattutto per Sergio Aguero. L’argentino è uscito dal campo durante la partita con l’Alaves dello scorso 30 ottobre perché ha avvertito per tutto il primo tempo “dei dolori al petto”. Il Kun è stato trasportato subito in ospedale per sottoporsi a degli esami cardiologici.

aguero barcellona problemi cardiologici
Aguero © LaPresse

Sono trascorse ormai due settimane e le sensazioni intorno al futuro di Aguero non sono migliorate, anzi. L’argentino ex Manchester City, arrivato a zero pochi mesi fa, rischia addirittura di non poter più tornare a giocare a calcio. A dirlo è ‘Catalunya Radio’, che spiega come la patologia ddel Kun sarebbe ‘grave’ e starebbe facendo crescere il pessimismo.

Aguero, cresce il pessimismo sul problema al cuore: rischia di chiudere la carriera

aguero cuore carriera ritiro
Aguero © Getty Images

Per questo la possibilità che addirittura non giochi più a calcio sarebbe reale e concreta, ed è qualcosa che è stato già prospettato al giocatore del Barcellona. All’attaccante sarebbe stato già comunicato che la sua patologia potrebbe essere incompatibile con la pratica sportiva professionistica. Una situazione che tra l’altro il club blaugrana di recente ha affrontato anche con la sua giocatrice Carlonie Graham Hansen.

Una questione simile, ma molto meno preoccupante: una aritmia benigna che è stata già operata. E per questo l’attaccante norvegese del Barcellona femminile potrà tornare a giocare a calcio senza problemi. La questione Aguero, però, sembra decisamente più grave e per questo la prudenza è ovviamente massima.