Panchina di Serie A dopo la Nazionale: annuncio su Mancini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:17

Le ultime di calciomercato hanno come protagonista Mancini. Il Ct ha un contratto fino al 2026 ma dopo il Mondiale in Qatar potrebbe tornare sulla panchina di un club

Mondiale in Qatar e addio alla Nazionale. E’ questo lo scenario che alcuni addetti ai lavori e non ipotizzano per Roberto Mancini, nonostante il contratto da poco rinnovato abbia come data di scadenza giugno 2026.

Roberto Mancini ©LaPresse

Dopo Qatar 2022, Mancini potrebbe in effetti aver voglia di tornare sulla panchina di un club. Di un club ovviamente importante e magari italiano. Diversi mesi fa si è fatto il nome della Juventus, prima ovviamente che i bianconeri scegliessero di riprendere Allegri blindandolo con un contrattone quadriennale da ben 9 milioni di euro a stagione. Ma la pista Juve, per l’attuale commissario tecnico azzurro, è in realtà tornata in auge anche in queste ore.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Romagnoli, Allegri ha dato l’ok: la Juventus tratta

Mancini e il futuro post Nazionale, Pizzigoni: “Dopo Qatar 2022 vedremo cosa vorrà fare. Lo vedrei bene alla Juve”

Roberto Mancini ©LaPresse

Di Mancini, due scudetti e non solo alla guida dell’Inter, alla Juve ne ha parlato il collega Carlo Pizzigoni nella diretta Twitch di ‘Juventibus’: “Parliamo di un grande tecnico, farebbe molto bene alla Juve ma ora è fantamercato… L’obiettivo del Mondiale è lì, poi non so quale esperienza vorrà fare successivamente. Bisogna vedere quali panchine si libereranno in quel momento e quali opportunità si presenteranno. Dopo il Qatar vedremo cosa vorrà fare, sicuramente le offerte non mancheranno e a lui è sempre piaciuta la Premier League. Certo, io lo vedrei bene alla Juve”. Sappiamo che Mancini gode della stima di Andrea Agnelli, il quale ntanto si è affidato ad Allegri per l’avvio di un nuovo ciclo.