Soulé nuova ‘Joya’ bianconera: dall’Argentina di Messi alla Juventus, il futuro è già scritto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07

Soulé, fresco di convocazione nella Nazionale argentina, è pronto a conquistare anche la Juventus: il suo futuro è già scritto

C’è una nuova ‘Joya’ in casa Juventus. Matias Soulé, già paragonato a Paulo Dybala, è tornato a far parlare di sé dopo la convocazione con la Nazionale maggiore dell’Argentina di Messi. Il classe 2003 sta bruciando velocemente le tappe.

Soulé nuova 'Joya' bianconera: dall'Argentina alla Juve, futuro già scritto
Matias Soulé © Getty Images

Il 18enne, dopo un’ottima stagione in Primavera, ha subito fatto il salto nell’Under 23 di Zauli. È ormai in pianta stabile nella seconda formazione della Juventus e si è già messo in mostra anche tra i professionisti. In estate l’argentino ha subito dato all’occhio anche nelle apparizioni in prima squadra e nelle amichevoli pre-campionato, dimostrando di essere diverso da tutti gli altri: un sinistro delizioso unito a grande tecnica e qualità. Pochi mesi dopo è già arrivata la convocazione di Scaloni.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Roma, agente Reynolds atteso in Italia

Calciomercato Juventus, il futuro di Soulé è già scritto

Dybala indica
Paulo Dybala © Getty Images

Come anticipato da Calciomercato.it, è imminente il rinnovo di Paulo Dybala: il numero 10 bianconero firmerà fino al 2026 guadagnando 9.5 milioni di euro netti più 3/4 di bonus. Firme e annuncio ufficiale sono attesi nelle prossime settimane.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Signori: “Sogno di allenare, mi rivedo in Dybala”

Soulé, invece, è già stato blindato con il rinnovo dalla Juve: il talento mancino classe 2003 ha recentemente prolungato fino al 2024. Un importante contratto per un 18enne che dimostra la fiducia riposta dalla società nel suo nuovo gioiello. Sulle orme di Dybala, imparando da Messi: la Juventus ha una nuova ‘Joya’ in casa.