Allegri ha trovato un nuovo ‘gioiello’: ecco quanto lo ha pagato la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:18

La Juventus sta investendo molto sui giovani negli ultimi anni e ora stanno arrivando i primi frutti: ecco quanto è costato l’ultimo gioiello

La creazione dell’Under 23 è stato un progetto ambizioso che i bianconeri hanno messo in atto in questi anni. La ratio era una sola: valorizzare il più possibile il proprio settore giovanile.

Allegri ha trovato un nuovo 'gioiello': ecco quanto lo ha pagato la Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Ora la Juventus sta iniziando a raccogliere il primi frutti in questo senso. È notizia di ieri, infatti, la convocazione con la nazionale maggiore dell’Argentina di Matias Soulé: il classe 2003 in forza con la compagine di Lamberto Zauli. Ecco quanto ha speso ‘Madama’ per acquistare il nuovo astro nascente dell’albiceleste.

LEGGI ANCHE >>>CMIT TV | Juventus, niente illusioni: “Un mediano e forse un bomber”

Juventus, Soulé convocato dall’Argentina | I bianconeri lo hanno pagato solo 120 mila euro

Allegri ha trovato un nuovo 'gioiello': ecco quanto lo ha pagato la Juventus
Matias Soulé ©LaPresse

Nel gennaio 2020 la Juventus portò a Torino Matias Soulé, battendo la concorrenza di Atletico Madrid Monaco. Il talento del Velez Sarfield era minorenne e non aveva ancora firmato il suo primo contratto da professionista: dal club che lo ha cresciuto non era arrivata l’offerta giusta e i bianconeri riuscirono ad ingaggiarlo. Per portarlo subito alla Continassa la Juventus versò 120 mila euro nelle casse del club argentino.

Nei mesi scorsi ‘Madama’ ha prolungato il suo contratto fino al 2026, blindandolo di fatto. Lo scorso 30 giugno, come riportato da ‘Calcio e Finanza’, il suo valore a bilancio era pari a 44 mila euro. Questo significa che la Juventus ha in mano un vero e proprio tesoro: nel caso in cui decidesse di cederlo per un’offerta importante, si tratterebbe di una plusvalenza quasi totale. La volontà dei bianconeri, tuttavia, è quella di costruire dei giocatori per la Prima Squadra e Soulé sembra avere tutte le carte in regola per riuscirci.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Juve, Dybala brilla e firma. Tutti i dettagli: cosa manca per l’annuncio

Quest’anno, peraltro, è già stato convocato per un match di Serie A: contro il Napoli, infatti, figurava nella lista dei convocati diramata da Massimiliano Allegri. Per i prossimi impegni dell’Argentina, contro Uruguay e Brasile, raggiungerà Dybala e si allenerà al fianco dell’idolo Lionel Messi. Un grande atto di coraggio di Scaloni, che continua con il proprio progetto a lungo termine e dopo la vittoria della Copa America guarda al Qatar 2022. La Juventus, nel frattempo, si gode gli effetti della prima convocazione di Soulé.