Calciomercato Juventus, conti in rosso: “Via Chiesa e un altro big”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:52

Il momento negativo della Juventus ha scatenato tutta una serie di critiche non solo relative al campo ma anche alle scelte e alla situazione societaria 

La Juventus è reduce da un solo punto nelle ultime tre giornate di Serie A con una pioggia di critiche che si è abbattuta sui bianconeri di Allegri soprattutto dopo la sconfitta di Verona. Nel mirino il gioco offerto dalla squadra che oltretutto non produce i risultati sperati come testimonia una classifica altamente deficitaria in campionato che vede Chiesa e soci ben lontani dalla testa occupata da Napoli e Milan.

Juventus annuncio e doppia cessione: Chiesa e de Ligt
Juventus © LaPresse

Diversi i capi d’accusa nei confronti di una Juventus che potrebbe incontrare difficoltà anche nelle prossime sessioni di calciomercato, quando oltre a costruire una squadra competitiva ci sarà anche da tener d’occhio i conti.

LEGGI ANCHE >>> Crisi Juve, Pogba torna in Italia: Champions tra campo e calciomercato

Calciomercato Juventus, Champions decisiva: “Dovrebbe vendere Chiesa e de Ligt”

Juventus annuncio e doppia cessione: Chiesa e de Ligt
Federico Chiesa © LaPresse

In merito alla questione è intervenuto Fulvio Collovati che ai microfoni di ‘Rai Sport’ ha addirittura pronosticano due cessioni illustri: “Avete visto i conti della Juventus? Sono messi male… se non dovesse centrare la qualificazione alla prossima Champions League, allora in estate dovrebbe vendere sia Chiesa che de Ligt, i quali peraltro si stanno deprezzando perché l’allenatore Allegri non li sta facendo giocare”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, gli ottavi di Champions per finanziare Vlahovic: le cifre

Un monito sia al club che ad Allegri quello di Collovati che sollecita dunque l’allenatore a far giocare maggiormente Chiesa e de Ligt che al contempo sono anche i pezzi pregiati dal punto di vista economico, che in caso di mancata qualificazione Champions rischierebbero l’addio.