UFFICIALE | Ko 3 mesi: niente scambio e svolta Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:37

Il bomber dovrà restare fermo almeno tre mesi e salta il possibile scambio di gennaio: svolta per la Juventus

Stop di almeno tre mesi per il bomber. Non ci sono buone notizie per l’attaccante che dovrà ora restare fuori dal terreno di gioco fino a lungo. Salta così l’ipotesi di scambio e se ne potrebbe avvantaggiare la Juventus.

Infortunio
Infortunio © LaPresse

Il Barcellona, infatti, fa sapere che Aguero (dopo il malore di sabato) “è stato sottoposto ad una procedura diagnostica e terapeutica dal dott. Josep Brugada” e sarà indisponibile per almeno tre mesi dopo i quali si valuterà l’efficacia del trattamento per determinare il processo di recupero”. Stagione quindi compromessa per il Kun che aveva già saltato la prima parte dell’annata per un infortunio e che vedeva il suo futuro al Barça in dubbio. Il suo nome era stato anche accostato al Paris Saint-Germain nell’ambito di un possibile scambio con Icardi. Un’ipotesi che ovviamente al momento è tramontata. Il nome dell’ex capitano dell’Inter torna così di attualità per la Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, via per ‘gelosia’: offerte da Juventus e Milan

Calciomercato Juventus, Icardi torna in pista per i bianconeri

Icardi
Icardi © Getty Images

Con il problema di salute accusato da Aguero viene meno l’ipotesi di scambio Barcellona-Psg con Icardi. Ecco allora che la Juventus potrebbe avere il ‘via libera’ per l’ex capitano nerazzurro.

Icardi è da tempo corteggiato dalla società bianconera che in avanti ha bisogno dei gol che al momento – Dybala a parte – Morata, Kean e Kaio Jorge non garantiscono. Ecco allora che l’attaccante del Psg potrebbe fare al caso di Allegri. Un’idea che, con lo scambio con Aguero non più in ballo, potrebbe diventare concreta con più facilità.