Juventus, Chiellini confessa: “Ci sono rimasto molto male”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:49

Giorgio Chiellini svela un retroscena su quanto successo ormai quattro anni fa con uno dei compagni a lui più cari alla Juventus

Giorgio Chiellini è uno dei grandi protagonisti delle vittorie che la Juventus ha conquistato nell’ultimo decennio. E al suo fianco uno dei massimi interpreti, con cui ha formato una cerniera favolosa, è sicuramente Leonardo Bonucci.

chiellini juventus allegri empoli
Chiellini © Getty Images

Il centrale ha lasciato la Juventus nel 2017 per trasferirsi al Milan. Un avvenimento che, a distanza di anni, Chiellini confessa di aver preso piuttosto male. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di ‘Linea Diletta’: “Quando mi ha comunicato che andava via dalla Juve ci sono rimasto molto male. Gli ho scritto molto, chiaramente in privato”. Poi svela cosa è successo tra i due: “Mi ha comunicato la notizia una mattina, erano i primi giorni di ritiro. Me l’ha detto a voce e io poi alla sera gli ho scritto un lungo messaggio”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sprint decisivo: è fatta, ufficiale a gennaio

Juventus, Chiellini e il retroscena sull’addio di Bonucci

Juventus, Chiellini confessa: "Ci sono rimasto molto male"
Chiellini © Getty Images

Ripercorrendo quanto successo, Chiellini si lascia andare a un’osservazione: “Se non fosse stato in vacanza da solo nel mese prima, ma fossimo andati in vacanza insieme come altri anni, secondo me non sarebbe andato al Milan. Ne sono convinto”.

Poi continua la sua analisi: “Gli avrei fatto capire che stava facendo un errore. Quel Milan con tutto il rispetto lì non era il Real Madrid ma neanche il Milan di oggi, andava sicuramente a peggiorare. Poi se n’è reso conto molto presto”.