Gordon Singer ironizza: “Avevo invitato anche gli arbitri…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32

Gordon Singer, numero due del fondo Elliot, è intervenuto a margine del Restore the Music Milan

Singer Milan e l'ironia sugli arbitri
Singer Foto: calciomercato.it

Primo intervento pubblico per Gordon Singer da proprietario del Milan. Il numero due del fondo Elliott ha preso parte a “Restore the Music Milan”, evento organizzato da Fondazione Milan, presso l’Istituto Sant’Ambrogio di Milano. Il suo intervento inizia con una battuta sull’arbitro, in merito a Milan-Atletico: “Avevo invitato gli arbitri a far parte dell’evento di oggi, ma non li vedo presente (sorride, ndr)”. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> C’è l’offerta che fa contenta la Juventus | Trattativa avviata: arrivano 40 milioni

LEGGI ANCHE >>> Vicino a smettere: la clamorosa rivelazione di calciomercato di Chiesa

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Singer ha proseguito: “Sono davvero orgoglioso di essere qui oggi per il taglio del nastro di Restore The Music Milan, dando così continuità a una preziosa collaborazione con Fondazione Milan a beneficio della comunità, soprattutto in anni così complessi. La musica è per me una grande passione, essendo un musicista amatoriale io stesso, e credo fermamente che un’educazione musicale debba essere un diritto per ogni bambino. Questa collaborazione fonda la musica e il calcio: due linguaggi universali nel mondo, con valori condivisi, che meritano di essere sperimentati e apprezzati da tutti i giovani.”