Mazzarri: “Grande partita e squadra solida”, poi il battibecco con Ferrara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:29

Le parole di Walter Mazzarri al termine di Napoli-Cagliari. Ecco le dichiarazioni del tecnico dei sardi

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Mazzarri a DAZN
Mazzarri a DAZN

Walter Mazzarri vede il bicchiere mezzo pieno dopo il 2-0 subito a Napoli. Il tecnico del Cagliari commenta così la sconfitta contro gli azzurri: “Non ci scordiamo che affrontavamo la squadra più forte del campionato – esordisce il tecnico a DAZN – Se pensiamo, abbiamo fatto una grande partita difensiva, poi ci è mancato un po’ di concretezza se no potevamo passare in vantaggio. Il primo tempo sarebbe potuto finire tranquillamente 0-0, abbiamo controllato la partita ma il rigore ci ha tagliato le gambe. Il Napoli ha rifilato 3-4 gol a tutti. Siamo stati solidi, c’è mancato qualcosa nelle ripartenze e nel gioco ma dietro loro hanno pure Koulibaly. Soddisfatto? Ripeto, l’ho vista molto solida la mia squadra. Siamo sulla buona strada”.

LEGGI ANCHE >>> PAGELLE E TABELLINO NAPOLI-CAGLIARI 2-0: tornado Osimhen, bravo Mario Rui

Osimhen – “Si limita raddoppiandolo. Guardate le occasioni e ditemi quante volte ha tirato in porta il Napoli. Io non ho visto tante grandi azioni”.

Nandez – “Sono arrivato da tre giorni, anch’io penso che possa essere più pericoloso giocando dentro il campo”.

Poi un battibecco con Ferrara – “Fai parlare anche me – afferma Mazzarri, rivolgendosi all’ex difensore -, mi hai detto che sono stato difensivo. La compattezza è stata scelta per non prendere 4-5 gol. La prima occasione, però, l’abbiamo avuta noi…”