Juventus-Sampdoria, Allegri chiede continuità: “Non guardiamo la classifica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:28

Allegri commenta il match con la Sampdoria a pochi minuti dal fischio d’inizio allo Juventus Stadium, in cerca dei primi tre punti casalinghi

La Juventus di Massimiliano Allegri cerca la prima vittoria casalinga di questo campionato dopo la prima in trasferta dello scorso mercoledì, contro lo Spezia. Da una ligure a un’altra ligure, che allo Stadium si presenta con l’obiettivo di riscattare il brutto 4-0 contro il Napoli. La Sampdoria di D’Aversa, tra l’altro, arriva a pari punti con i bianconeri in questa sfida, fondamentale per Allegri: “Siamo a pari punti con la Samp quindi dobbiamo vincere, che sarebbe la prima in casa. Bisogna fare un passo alla volta, senza pensare a cosa succederà tra 4/5 mesi”.

LEGGI ANCHE >>> Osservato speciale in Juventus-Sampdoria: il prezzo è già fissato

Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Allegri chiede continuità: “Non guardiamo la classifica”

L’AVVERSARIO – “Loro hanno buona tecnica, è una squadra che difende bene, ci vorrà pazienza e sbagliare poco. Questa è una partita in cui Danilo doveva riposare, con Cuadrado abbiamo più spinta e ci permette di essere più offensivi: gioca da terzino da tanto, poi ci saranno i cambi che dovranno essere determinanti come mercoledì. Mi aspetto tanto dalla squadra, perché sappiamo l’importanza della partita, così poi ci prepariamo al meglio per il Chelsea”.

LEGGI ANCHE >>> Colpo di scena Juventus | Rescinde il contratto e va via subito

SGUARDO ALLA CLASSIFICA – “Recuperare punti all’Inter? Non guardiamo la classifica al momento: vinciamo e vediamo se riusciamo ad andare nella parte sinistra della classifica, che sarebbe già un bel risultato”.