Serie A, Genoa-Verona 3-3: Destro-Kalinic, festa del gol a Marassi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:39

Successo in rimonta per il Genoa di Ballardini: Verona avanti 2-0 poi si scatena Destro e i rossoblù la ribaltano

Festa del gol a Marassi. Genoa-Verona finisce 3-3 una partita che ha regalato numerose emozioni.  Gli uomini di Tudor passano subito con Simeone all’8′. In avvio di ripresa arriva anche il raddoppio su calcio di rigore, decretato al Var e realizzato da Barak. Il tempo scorre e il Genoa non trova la zampata per riaprirla. Ci pensa Criscito su calcio di rigore prima che Destro si scateni: all’80’ sigla il pareggio di testa , all’85’ lo scavetto che fa esplodere ‘Marassi’.

Gioia che dura poco però perché in pieno recupero ci pensa Kalinic (al terzo gol consecutivo) a riacciuffare nuovamente il Genoa e ristabilire la parità.  Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

GENOA-VERONA 3-2: 8′ Simeone (V), 49′ Barak (V), 77′ Criscito rig. (G), 80′ e 85′ Destro (G), 92′ Kalinic (V)

CLASSIFICA SERIE A: Milan 16 punti; Napoli 15; Inter 14; Roma 12; Atalanta 11; Fiorentina 9; Lazio e Bologna 8; Torino, Udinese 7; Empoli 6; Juventus, Sampdoria , Genoa e Verona 5; Sassuolo, Spezia 4; Venezia 3; Cagliari 2; Salernitana 1