Retroscena Calhanoglu sul Milan: “Ecco perché ho scelto l’Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Retroscena di Calhanoglu sul trasferimento di calciomercato dal Milan all’Inter, il trequartista parla del derby

Inter, delude Calhanoglu
Hakan Calhanoglu ©Getty Images

“Ho scelto di venire qui perché nella mia carriera mi piace affrontare nuove sfide”. Parlando del recente addio al Milan, Hakan Calhanoglu ha analizzato le prospettive stagionali con la maglia dell’Inter. Nonostante alcuni tifosi siano ancora delusi dalla sua scelta, il trequartista è concentrato sugli obiettivi da raggiungere coi nerazzurri: “Se mi hanno perdonato? Ne ho incontrati tanti perché spesso vado a mangiare con la mia famiglia al ristorante: mi chiedono foto e dicono che mi vogliono bene – spiega al ‘Corriere dello Sport’ – Se segno contro il Milan esulto? Se succederà, farò come sempre. Scudetto? Tante squadre possono inserirsi e lottare fino all’ultimo: la Roma e il Napoli hanno avuto un grande inizio, ma anche l’Atalanta è lì. Noi siamo favoriti dopo la vittoria dello scorso anno”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Tissone sorpreso dall’Inter: “Mi ha stupito”

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Calhanoglu ha proseguito il suo discorso: “Interessi estivi? Meglio se lo chiedete al mio agente. Io non ho parlato con nessuno perché ero impegnato all’Europeo e pensavo solo alla Turchia. Lui sapeva che doveva trovarmi la migliore soluzione possibile e lo ha fatto. Chiamata dell’Inter? Non ero sorpreso, ma calmo. Non mi è mai passato per la testa il rischio di rimanere senza squadra. Mi sono detto: ‘Un club arriverà'”.

INZAGHI – “Prima di firmare per l’Inter ho parlato più volte al telefono con lui e da quello che mi diceva, si vedeva che mi voleva”.