Juventus, personalità cercasi a centrocampo: idea Xhaka, ma ha già detto no

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54

La Juventus mostra ancora qualche problema a centrocampo: in estate il mirino era puntato anche su Xhaka, obiettivo di Mourinho che può tornare d’attualità

xhaka juventus roma calciomercato arsenal
Xhaka © Getty Images

In queste prime partite di campionato, la Juventus continua a mostrare parecchi problemi in alcuni punti della squadra. Non tanto l’attacco, che comunque sta segnando con discreta continuità, tra Morata, Dybala, Chiesa e Kean. Le perplessità stanno riguardando la difesa, che prende decisamente troppi gol, e il centrocampo. Allegri sperava che l’acquisto di Locatelli sistemasse le cose, il suo impatto in bianconero è stato buono ma i suoi compagni per ora latitano. Bentancur e Rabiot sono troppo altalenanti, Arthur e Ramsey inaffidabili fisicamente. Contro il Milan la Juve ha evidenziato dei problemi nella mentalità, ieri il tecnico ha lanciato dei messaggi chiari prima sostituendo Bentancur nell’intervallo, poi nel postpartita bacchettando Rabiot per il suo atteggiamento offensivo. Nella speranza che vada a finire come per Chiesa e de Ligt. Al momento però i bianconeri difettano di personalità.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

xhaka arsenal manchester city juventus roma
Xhaka © Getty Images

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Calciomercato Juventus, in estate occhi su Xhaka: può tornare di moda

Forse anche per questo in estate la dirigenza della Juventus – come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it in esclusiva – aveva fatto un pensierino anche a Granit Xhaka, mediano dell’Arsenal che senza dubbio rappresenta un leader e trascinatore in campo, le stesse caratteristiche che avevano convinto Mourinho a puntare tutto su di lui. Alla fine lo svizzero è rimasto a Londra, dal momento che la Roma non ha trovato l’accordo. I bianconeri erano alla finestra in attesa di capire l’evoluzione della trattativa, vedendo anche le difficoltà per l’affare Locatelli col Sassuolo. Però Xhaka aveva dato priorità alla Roma e a Mourinho, voleva vestire giallorosso. Alla fine Pinto non ha acquistato nessuno a centrocampo, ostaggio delle cessioni e degli esuberi, e il capitano della Svizzera ha rinnovato con l’Arsenal. Niente che ovviamente possa escludere magari un ritorno di fiamma a gennaio o la prossima estate, da Trigoria o magari ancora dalla stessa Juventus.