Il CIES pronostica la classifica di Serie A | Svelato il primo posto, disastro Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54

Il CIES ha provato a ‘fare le carte’ ai maggiori campionati europei, pronosticando di fatto l’esito di Premier, Serie A, Bundesliga, Liga e Ligue 1. Ecco la situazione 

Classifica Serie A CIE: Inter campione, Juve solo sesta
Classifica Serie A CIES ©️ Getty Images

Il campionato di Serie A è iniziato da appena quattro giornate e le prime indicazioni stanno già arrivando dalle big con le difficoltà della Juventus, l’ottimo impatto di Milan, Napoli e Roma e la riconferma dell’Inter ad altissimi livelli. A tal proposito il CIES presenta le previsioni per la stagione 2021/22 dei cinque maggiori campionati europei, sulla base di un modello statistiche che comprende l’esperienza dei calciatori, gli investimenti sul mercato, e le prestazioni di ciascuna squadra nell’ultimo anno. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Il mea culpa di Allegri: 180 milioni in panchina e la Juve già s’interroga

LEGGI ANCHE >>> “Grandi mezzi, zero grinta”: due big nel mirino dopo Juventus-Milan

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Classifica CIES: la Serie A va all’Inter. Juventus solo sesta

Classifica Serie A CIES: Inter campione, Juve solo sesta
Classifica CIES, Juventus sesta ©️ Getty Images

La classifica stilata dal CIES delinea la situazione in Serie A con l’Inter che sulla carta si riconfermerebbe campione d’Italia davanti ad un ottimo Napoli di Spalletti. Terzo posto per il Milan di Pioli, mentre Mourinho agguanterebbe così il quarto posto che vale l’accesso alla prossima Champions. Appena fuori l‘Atalanta mentre la Juventus di Allegri arriverebbe solo sesta, un gradino davanti alla Lazio. Retrocederebbero in Serie B invece Venezia, Spezia e Salernitana.

Le classifica del CIES: 

1. Inter
2. Napoli
3. Milan
4. Roma
5. Atalanta
6. Juventus
7. Lazio
8. Sassuolo
9. Fiorentina
10. Bologna
11. Udinese
12. Sampdoria
13. Torino
14. Genoa
15. Empoli
16. Verona
17. Cagliari
18. Venezia
19. Spezia
20. Salernitana