Calciomercato Juventus, offerta per gennaio | E’ il vero erede di Ronaldo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18

Svolta decisiva in ottica calciomercato Juventus. Offerta per dare ad Allegri un vero erede di Cristiano Ronaldo

Juventus su Lacazette a gennaio: pronta l'offerta
Agnelli© Getty Images

Occhi aperti in vista di gennaio. La Juventus ha iniziato col piede sbagliato il campionato, palesando difficoltà in quasi tutti i reparti senza migliorare come ci si aspettava rispetto a quanto messo in scena con Pirlo lo scorso anno. La squadra di Allegri costruisce solo a sprezzi, non segna molto e sbaglia troppo anche in fase difensiva. A gennaio potrebbe essere quindi necessario qualche aggiustamento in sede di calciomercato, anche nel reparto offensivo che ha ritrovato un discreto Morata ma al contempo in estate ha perso Ronaldo sostituito numericamente dal giovane Kean, ancora a secco. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Il mea culpa di Allegri: 180 milioni in panchina e la Juve già s’interroga

LEGGI ANCHE >>> Juventus a 6 punti da Milan e Inter, Roma e Lazio appaiate | Classifica senza VAR

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Juventus su Lacazette a gennaio: pronta l’offerta

Juventus su Lacazette a gennaio: pronta l'offerta
Lacazette © Getty Images

Tra gli attaccanti più intriganti per la sessione invernale di trasferimenti c’è Alexandre Lacazette, che ha il contratto in scadenza a giugno 2022 con l’Arsenal. Difficilmente l’accordo verrà rinnovato e a 30 anni potrebbe essere giunto il momento giusto per una nuova avventura. In questo senso, secondo quanto sottolineato da ‘Espn’, la società bianconera starebbe già preparando un’offerta per il bomber transalpino. L’emittente sostiene che la Juventus è quindi pronta a rivolgersi a Lacazette per aumentare la potenza di fuoco di Allegri. Lo stesso Arsenal apre all’addio a gennaio anche per non perderlo a zero a giugno, mentre il calciatore è rassegnato al fatto che sarà la sua ultima annata ai ‘Gunners’.