L’Atalanta a fatica sulla Salernitana, Gasperini: “Vittoria di testa che dà fiducia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25

Gian Piero Gasperini analizza a Dazn la vittoria dell’Atalanta per 1-0 sul campo della Salernitana: decisivo Zapata

Probabili formazioni e mercato di Malmoe-Juventus e Villarreal-Atalanta
Gian Piero Gasperini © Getty Images

L’Atalanta supera a fatica la Salernitana per 1-0 nell’anticipo serale della quarta giornata di Serie A. Fortuna e cinismo per la dea, capace di vincere con appena tre tiri in porta tentati grazie ad un guizzo di Zapata. La formazione bergamasca sale così a 7 punti in classifica, mentre resta a 0 la squadra di Castori, nonostante la buona gara.

LEGGI ANCHE >>> Emergenza infortuni, arriva il comunicato ufficiale dell’Inter 

L’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, è intervenuto a Dazn nel post-partita: “E’ stato un match di grande difficoltà, la Salernitana aveva tanta energia e l’ambiente è stato un fattore”. Poi sull’inizio di campionato della Dea: “Il calcio non è tutto spiegabile. Questa sera era una partita che poteva essere molto dura. Noi abbiamo avuto testa, abbiamo tenuto e appena hanno rallentato abbiamo creato i presupposti per vincerla”.

LEGGI ANCHE >>> I due addii estivi che possono portare Dybala all’Inter 

Dopo un siparietto con Marco Parolo (“Finalmente non giochi più, mi segnavi sempre”), Gasperini analizza la forza mentale dell’Atalanta: “Staccare la spina nelle partite più abbordabili può essere un problema. La testa diventa fondamentale, questo con un pizzico di fortuna oggi ha fatto la differenza”.

Diretta Salernitana-Atalanta | Formazioni ufficiali e cronaca
Gasperini © Getty Images

Salernitana Atalanta, parla Gasperini

L’ultima battuta la dedica alle vittorie di misura: “Il calcio è strano, si può vincere e perdere in maniera sporca. Questa sarà una stagione particolare, contro di noi c’è maggiore attenzione. Dovremo essere attrezzati: sono confortato dalla testa dei miei calciatori. Speriamo, strada facendo, di migliorare anche la qualità”.