Sassuolo-Torino, niente alibi per Dionisi: “Faccio mea culpa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:18

Sassuolo-Torino la decide Marko Pjaca, con i granata che hanno meritato la vittoria: Dionisi ha analizzato la prestazione degli emiliani

Sassuolo-Torino, niente alibi per Dionisi: "Faccio mea culpa"
Alessio Dionisi (Screen TV)

Prosegue il momento agrodolce del Sassuolo: da una parte ci sono prestazioni positive e tante occasioni create, dall’altra i pochi punti raccolti fino a qui. Anche contro il Torino il copione non cambia, con una partita giocata colpo su colpo dalla due compagini, ma con i granata che escono a punteggio pieno dal ‘Mapei Stadium’. L’anticipo del quarto turno di Serie A lo decide Marko Pjaca, entrato a gara in corso e protagonista del guizzo decisivo. Al termine del match Alessio Dionisi ha parlato ai microfoni di ‘Dazn’, analizzando la sconfitta dei neroverdi. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>>CMIT TV | Milan, ecco la verità dietro al rinnovo di Ibrahimovic

Il tecnico del Sassuolo non ha cercato alibi per la sconfitta e ha indicato la via per ritrovare la vittoria: “Non possiamo pensare sempre di giocare per duelli offensivi. Oggi dovevamo giocare meno in verticale e più da squadra. Ma io ho visto una partita alla pari”. Infine, Dionisi ha spiegato anche quali aspetti hanno portato alla vittoria la compagine di Juric: “Il Torino ripartiva bene, guadagnava campo velocemente già dal portiere. Noi non vogliamo farlo e non sappiamo farlo, per caratteristiche. È un peccato perché avevamo iniziato bene, poi si è messa troppo sul piano fisico e loro sono venuti fuori”.