Milito e il sogno per la ‘sua’ Inter: “Volevo rivederlo in nerazzurro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:52

Diego Milito è tornato a parlare di José Mourinho, ricordando i giorni trascorsi insieme in nerazzurro

Inter, Milito parla in vista della Juventus: dallo Scudetto a Eriksen
Diego Milito © Getty Images

Quando si parla della storia recente dell’Inter non si può non pensare a Diego Milito. Uno degli eroi del Triplete firmato José Mourinho è tornato a parlare sulle pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ per commentare quanto accaduto in estate, con la cessione di Romelu Lukaku, ma anche per dire la sua sul nuovo allenatore della Roma.

LEGGI ANCHE >>> Milito ‘bacchetta’ Lukaku: “Interisti delusi, c’è una cosa che non doveva fare”

“A me sarebbe piaciuto rivederlo in nerazzurro per tutto quello che abbiamo vissuto insieme – ha detto Milito parlando di Mourinho e del suo ritorno in Italia -. Roma comunque è una piazza adatta per lui e sarà davvero un osso duro. Non ha solo tecnica e bravura, ma anche quel tocco speciale soltanto suo. Si vede già come la sua tifoseria sia ai suoi piedi”.