Pioli ha scelto la formazione | Il Milan cambia ancora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:16

Le ultime sulle scelte di Stefano Pioli per Liverpool-Milan, primo match della fase a gironi di Champions League

Liverpool-Milan formazioni
Stefano Pioli © Getty Images

Poche ore al calcio d’inizio del match più atteso dai tifosi del Milan da più di 7 anni. I rossoneri, finalmente, tornano a casa, in Champions League. La squadra di Stefano Pioli giocherà alle ore 21 ad Anfield, contro il Liverpool.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Per l’occasione il Diavolo dovrà fare a meno del suo condottiere, Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese – come raccontato – si è dovuto per fermare per un fastidio al tendine d’Achille. Non è partito per l’Inghilterra e visto che Olivier Giroud, reduce dal Covid, non è ancora al massimo della forma, sarà quasi certamente Rebic a giocare titolare. Poi spazio per il francese.

LEGGI ANCHE >>>> Convocati Liverpool-Milan, seconda sorpresa ufficiale

Alle spalle del croato giocheranno, da sinistra verso destra, Leao, Brahim Diaz e Saelemaekers. Il belga si riprende il posto, mandando in panchina Florenzi. L’ex Roma avrà al suo fianco Alessio Romagnoli, altro titolare contro la Lazio, che non giocherà. Insieme a Fikayo Tomori si rivede al centro Simon Kjaer. Sugli esterni Davide Calabria e Theo Hernandez.

A centrocampo la certezza è Franck Kessie. L’ivoriano è pronto a giocare tutti i 90 minuti. Stavolta, insieme, molto probabilmente, a Ismael Bennacer. La leggera indisposizione, raccontata ieri, di Sandro Tonali sta spingendo Stefano Pioli a puntare sull’algerino, partito dalla panchina domenica scorsa.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Rebic. Allenatore: Pioli.