Rinnovo Kessie-Milan, il presidente Scaroni annuncia la novità di mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

Annuncio del presidente Scaroni sul rinnovo di Kessie con il Milan, novità di mercato per i rossoneri

Franck Kessie © Getty Images

Felice per l’ottimi inizio di stagione del suo Milan, Paolo Scaroni ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti. Il presidente ha parlato anche in chiave mercato: “Novità su rinnovo Kessie? Mi auguro di sì, ho una grande fiducia in Maldini. So che stanno negoziando con lui e mantengo un cauto ottimismo – spiega a ‘Radio anch’io sport’ su ‘Rai Radio 1’ – Riconferma Pioli? In bilico non è mai stato, il progetto è sempre stato a lungo termine. Futuro Ibrahimovic? Ci sorprende sempre, non so cosa abbia in mente di fare in futuro, se tornare in Svezia o restare a Milano. Potrà dare un grande apporto al nostro Milan”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Milan-Lazio, mossa UFFICIALE dei rossoneri dopo i cori contro Bakayoko!

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Scaroni ha proseguito la sua analisi: “Lazio? E’ stato un partitone, ci siamo divertiti tutti per la bellissima prestazione di squadra. Parlare di scudetto è prematuro, abbiamo tutti gli occhi al Liverpool. Sarà una sfida importante. Firmare per il secondo posto? Noi ci diamo come priorità di ritornare in Champions League, poi se faremo meglio saremo ancora più contenti”.

BIGLIETTI – “Ribasso prezzi? E’ un segnale importante ma non posso dimenticare che a Liverpool incontreremo una squadra che incassa 100 milioni all’anno dallo stadio, mentre noi 35. Servono nuovi stadi, altrimenti i nostri tifosi dovranno accontentarsi di prestazioni non eccellenti a livello europeo”.

NUOVO STADIO – “Devo dire che sono ottimista, sono convinto che in ottobre faremo un passo in avanti decisivo – spiega Scaroni – Poi servirà tempo, ma inizieremo a vedere il nostro futuro come lo vedono Liverpool, PSG, Bayern Monaco. Data? Quando avremo l’approvazione del nuovo consiglio comunale passeranno sei mesi di progettazione e poi due anni di costruzione. Entro il 2024 o 2025 ci sarà lo stadio, mentre San Siro sarà ridimensionato e modernizzato”.