Roma-Sassuolo, Dionisi: “Meritavamo di più, non c’è stata differenza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:38

Arrivano le parole nel postpartita dell’allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi: amarezza dopo la sconfitta con la Roma

Diretta Sassuolo-Sampdoria | Formazioni ufficiali e cronaca live
Andrea Dionisi ©Getty Images

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro la Roma per 2-1: “Fa piacere Mourinho sia così disponibile, lo ringrazio. Noi portiamo a casa una grande prestazione. C’è rammarico perché meritavamo di più, dal campo non si è vista tutta questa differenza tra le due squadre. Non volevamo giocare così verticale. Bravi loro a sfruttare le occasioni fino in fondo, è stata una bella partita. Il VAR ha fatto bene, sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto. Dobbiamo conquistare i tre punti nella prossima partita”. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Su Berardi – “Giocatore determinante, il gol non è arrivato però non era al massimo. Delle volte gliela diamo con tanti passaggi e non sfruttiamo le sue qualità. Ce lo coccoliamo”.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Raspadori – “E’ solo un affaticamento, poteva giocare di più ma non volevamo rischiarlo”.

Raspadori e Scamacca insieme – “E’ una possibilità, lo avevamo fatto anche con Caputo prima della sua cessione. Sicuramente ci proveremo, abbiamo anche altri giocatori bravi che oggi ne hanno dato prova. Per quello che abbiamo fatto dovevamo andar via con dei punti”.