Milan-Lazio, duro attacco a Sarri: “Ci sono molti modi per essere pessimi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:42

Fabio Ravezzani, giornalista sportivo, ha commentato la partita di Maurizio Sarri, allenatore della Lazio uscita sconfitta da San Siro contro il Milan di Stefano Pioli

Milan-Lazio, la polemica di Sarri
Maurizio Sarri al momento dell’espulsione @Getty Images

La Lazio di Maurizio Sarri è stata sconfitta in casa del Milan di Stefano Pioli per mano delle reti di Rafael Leao e Zlatan Ibrahimovic. Sul finale di gara proprio il tecnico biancoceleste si è reso protagonista di un alterco acceso con Alexis Saelemaekers ed altri componenti della squadra rossonera, ma anche di qualche polemica nel post partita.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

In merito alla condotta dell’ex allenatore di Napoli e Juventus si è espresso anche il giornalista sportivo Fabio Ravezzani: “Ci sono molti modi per essere pessimi in panchina e Sarri li applica quasi tutti. Trasforma le partite in baraonde da bordo ring che nulla hanno a che fare con il senso dello sport e del fair play. Dopodiché, mettersi al suo livello e magari sfotterlo resta altrettanto grave”.