Roma-Sassuolo, Mourinho allo scoperto: rinnovo più vicino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46

In conferenza stampa il tecnico della Roma, José Mourinho, esce allo scoperto sulla situazione rinnovo di contratto di un big giallorosso

José Mourinho

Torna in campo la Serie A dopo la pausa per gli impegni delle Nazionali. La Roma domani sera affronterà il Sassuolo nella seconda gara casalinga, dove lo Stadio Olimpico sarà nuovamente quasi al completo. Al rientro dalle Nazionali Mourinho ha ritrovato Pellegrini e Zaniolo non al meglio, che però sembrerebbero poter esserci nella partita di domani.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Proprio il centrocampista e capitano della Roma è stato uno degli argomenti salienti della conferenza stampa di oggi di José Mourinho. Il tecnico infatti ha deciso di uscire allo scoperto sulla situazione rinnovo di Pellegrini, che la prossima estate vedrà scadere il proprio contratto.

Roma-Sassuolo, Mourinho sul rinnovo di Pellegrini: “Ogni giorno è più vicino alla firma”

Calciomercato Roma, incontro per Pellegrini
Lorenzo Pellegrini © Getty Images

Lorenzo Pellegrini è sempre più un simbolo della Roma, in particolare dall’arrivo di José Mourinho sulla panchina giallorossa. Il centrocampista, come riportato in precedenza, è sempre più vicino al rinnovo di contratto con il club capitolino, visto che quello attuale scadrà a fine giugno 2022.

Leggi anche >>> Retroscena Roma, quel campionissimo sfumato in tenera età 

Quest’oggi anche il tecnico romanista in conferenza stampa ha deciso di svelare le carte sul prolungamento del centrocampista ed ha dichiarato: “Ogni giorno che passa Pellegrini è più vicino alla firma del rinnovo. Su questo per me non c’è storia, io lo voglio molto, il club anche e il tutto è vicino a finire positivamente. Anche quando c’era Dzeko non ho mai dovuto scegliere il capitano. Poi Mancini è il secondo e Cristante il terzo. Per questo sono convinto che Lorenzo firmerà presto e sarà il nostro capitano per tanti anni”. Dunque una ulteriore conferma sul rinnovo di un giocatore fondamentale per la nuova Roma.

Roma-Sassuolo, Mourinho in conferenza: da Zaniolo a Vina

Roma, le condizioni di Vina
Mourinho, Vina e Rui Patricio ©Getty Images

José Mourinho in conferenza stampa affronta anche il tema infortuni affermando: “Al momento l’unico problema è Vina, che è arrivato da poco a Roma. Gli altri stanno tutto bene, e sono pronti per giocare. Per domani non ho pensato al turnover, non abbiamo giocato sette partite. Poi se giocherà Carles Perez per me non è turnover, ma solo un’opzione”.

Su Zaniolo invece rivela: “In questo momento ha dimenticato i problemi che ha avuto e sente la fiducia nostra e della gente. Oggi è due anni più grande e più maturo. Deve saper giocare in modi tatticamente diversi, contro squadre a blocco alto e basso. Posso solo parlare bene di lui”.

Infine su Abraham: “Un ragazzo di Londra lo rimane per sempre. Qui si trova bene e si è integrato subito. Ha una vita coi compagni qui dentro ma anche fuori”.